Avengers: Damage Control è il nuovo ambizioso progetto dei Marvel Studios

Di Andrea "Geo" Peroni
4 Ottobre 2019

Marvel vuole imporsi anche nel florido mercato videoludico tornanto prepotentemente sulle scene anche sui nostri schermi. E dunque, dopo Marvel’s Spider-Man, Marvel Ultimate Alliance 3 e i prossimi Marvel’s Iron Man VR e Marvel’s Avengers di Crystal Dynamics, annuncia un’ambiziosa esperienza completamente nuova.

Il teaser di annuncio pubblicato sui canali social della Casa delle Idee ci prepara infatti ad un’esperimento molto immersivo, un’esperienza in realtà virtuale simile ad Iron Man VR come concezione ma elevata ad un livello molto più alto. Il videogioco in questione si chiama Avengers: Damage Control, sviluppato in collaborazione tra i Marvel Studios e ILMxLAB, e ci metterà realmente nei panni di un supereroe al fianco di alcuni dei più amati personaggi già visti al cinema.

Avengers: Damage Control si basa infatti su una nuova fittizia tecnologia ideata da Shuri (qui nuovamente interpretata da Letitia Wright, che riprende il ruolo dopo i film Black Panther e Avengers: Infinity War) in collaborazione con le Stark Industries, che permette di indossare un’armatura simile a quella di Iron Man e affiancare eroi come Stephen Strange e Ant-Man per combattere una misteriosa minaccia. Un nemico che a quanto pare ha già avuto a che fare con il passato dei Vendicatori, ma di chi si tratterà? Loki? Ultron? O addirittura Thanos, in qualche modo pronto a tornare sulle scene?

Occorre specificare che Avengers: Damage Control è, purtroppo per il momento, un’esperienza che solamente il pubblico americano potrà provare. In uscita il 18 ottobre, il nuovo gioco è infatti fruibile solamente all’interno delle strutture The Void, presenti in territorio USA e in Canada. Per l’arrivo sul nostro territorio, potrebbero passare anni, a patto ovviamente che The Void arrivi anche da noi.

Per chi mastica fumetti e cinecomic, Damage Control è un nome non nuovo. Introdotto nel MCU nel corso di Spider-Man: Homecoming, il Damage Control è una società governativa creata per smaltire i rifiuti e i rottami derivanti dalle battaglie che vedono coinvolti gli Avengers in giro per il mondo. Nel citato film con Tom Holland, ad esempio, un gruppo di trafficanti si pone come obiettivo quello di anticipare il Damage Control per recuperare preziosi materiali da riutilizzare, come tecnologia dei Chitauri o pezzi di robot Ultron a Sokovia.

Cosa ve ne pare da questo primo trailer?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.