Nintendo Switch Online è pronto ad accogliere i giochi Game Boy?

Di Andrea "Geo" Peroni
31 Agosto 2021

Settembre potrebbe essere un mese molto interessante per gli abbonati a Nintendo Switch Online, con la libreria del servizio che potrebbe espandersi accogliendo i titoli dell’indimenticabile console portatile Game Boy.

Il mese prossimo segnerà infatti il terzo anno del servizio Switch Online e sembra che si parli ancora una volta di Nintendo che potrebbe rafforzare il suo servizio a pagamento con contenuti retrò aggiuntivi.

Nell’ultimo podcast “Nate the Hate”, il noto insider NateDrake sostiene che presto Nintendo aggiungerà a Nintendo Switch Online titoli per Game Boy e Game Boy Color, e questo già nelle prossime settimane.

Tutto deriva da un datamine risalente al 2019, che rivelò quattro emulatori all’interno dell’app NES di Nintendo. Sebbene lo scopo degli emulatori rimanenti non sia stato ancora rivelato, sia Nate che il suo co-conduttore MVG credono che il terzo software, chiamato Hiyoko, sia probabilmente quello destinato alla riproduzione di titoli Game Boy e Game Boy Color.

Nintendo Life ha poi confermato attraverso le proprie fonti che i titoli per Game Boy e Game Boy Color arriveranno probabilmente sul servizio Switch Online “molto presto”, alimentando i rumor.

Sebbene la notizia non sia ancora confermata, i fan storici di Nintendo hanno già iniziato a fare la propria “lista dei desideri” per quanto riguarda i giochi Game Boy, tirando fuori dal cilindro alcune perle indimenticabili come Super Mario Land, Metroid II, Donkey Kong Land, Kirby’s Dream Land, Double Dragon e, ovviamente, i titoli della serie Pokémon.

In questo senso, però, l’insider non ha voluto sbottonarsi, dichiarando di non sapere di preciso quali saranno i primi titoli a essere aggiunti al servizio.

Tra tutti, Nintendo potrebbe comunque decidere di puntare proprio sul già citato Metroid II, in vista del ritorno a ottobre di Samus con l’inedito Metroid Dread su Switch.

Metroid Dread
  • Metroid Dread è un seguito diretto di Metroid Fusion del 2002

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento