Chrome OS: il sistema operativo di Google

Di Matteo "Red" Rossi
25 Gennaio 2011

Chrome OS è un sistema operativo sviluppato dal colosso del web searching: Google.

Questo sistema si basa su un concetto piuttosto innovativo che sicuramente pochi di voi ne avranno sentito parlare: il cloud computing. Iniziamo dal significato letterale: cloud significa nuvola perciò potremmo tradurlo come “computing nuvolare”. Detto così non ha molto senso quindi cercheremo di spiegarvelo in poche e semplici parole.

Il cloud computing è un metodo con il quale le risorse di un computer, siano esse applicazioni, infrastrutture, storage o piattaforme, vengono messe a disposizione attraverso Internet sotto forma di servizio. In altre parole non avrete più bisogno di installare applicazioni, scaricare musica, memorizzare file sul disco perché qualsiasi risorsa non sarà più stoccata nel disco rigido del vostro computer, bensì su un server in rete e le applicazioni di cui necessiterete le utilizzerete via web. Questo significa che potrete accedere ai vostri dati, alle vostre applicazioni e a tutte le risorse di cui disponete, da qualsiasi macchina (PC, telefono cellulare, netbook, tablet e così via…) semplicemente attraverso la rete internet.

Google Chrome OS in linea con questo metodo sarà composto semplicemente da un’interfaccia molto simile al  browser Chrome con cui potrete fare veramente di tutto, come giocare, condividere, chattare, controllare le email, ascoltare musica e guardare i vostri video.

Google Chrome OS significa perciò: velocità (si avvia in meno di 8 secondi), stabilità, sicurezza dai virus, un solo omnibox per ricerche e indirizzi web. Un ambito che lascia un po’ perplessi sia noi che gli esperti del settore, è la privacy. Per farvi capire come stanno le cose vi riportiamo le parole di Simson L. Garfinkel, ricercatore ed esperto di web privacy: “Chrome OS sarà solidamente integrato con i servizi cloud-based di Google. Dopo che ti sei loggato in Chrome OS con il tuo username e la tua password Google, Google Docs ti permetterà di editare e salvare documenti, e Gmail si prenderà cura delle tue e-mail. Per la prima volta, gli utenti saranno incoraggiati ad affidare gran parte delle proprie informazioni personali a un’unica compagnia. Una compagnia che fa soldi scavando nei dati personali degli utenti. E tutta questa mole di informazione personale sarà protetta da niente più che un singolo username e una password.”

Vi proponiamo un video ufficiale in cui viene presentata un demo del futuro Google Chrome OS.

Questo rivoluzionario sistema operativo, sviluppato per netbook, sarà in grado di massimizzare la portabilità garantendo allo stesso tempo sicurezza e protezione sulla privacy?

Sono disponibili già da adesso alcune build di Google Chrome OS già pronte per l’installazione perciò, per i più curiosi, verrà pubblicata a breve una guida per spiegarvi come installare Google Chrome OS.



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.