Ready Player One, il grande successo di Spielberg

Di Pier Giorgio Mingoia
6 aprile 2018

Ready Player One è finalmente uscito, e nel primo weekend ha riscosso un grande successo. Il film in pochi giorni ha incassato più di 181 milioni di dollari, numeri sono destinati a crescere nelle prossime settimane. Questo rende Ready Player One il più grande successo di Spielberg negli ultimi dieci anni, a seguire c’è Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, che nel 2008 incassò 100 milioni di dollari quando uscì. Secondo Variety il grande successo riscosso durante l’uscita di questo film riafferma Spielberg come grande regista, in grado di ricavare un grande profitto dal suo lavoro, dopo i bassi incassi di GGG e Le Avventure di Tintin, film che disponevano di un grande budget.

Paul Dergarabedian afferma che:

“Questo film rimette Spielberg nel suo giusto posto. Dimostra anche che quando ritorna a trattare di ciò che lo ha fatto grande riscuote sempre grande successo.”

Una statistica interessante, il 59% dell’audience era maschile della quale il 56% aveva più di 25 anni. Essendo un film nostalgico questo ha perfettamente senso. Il budget del film era di 175 milioni di dollari, quindi deve continuare su questa strada per ottenere un buon profitto. La critica lo acclama, Cinemascore gli ha conferito una A-.

 



Nasco a Torino nel 1998, sono uno studente presso il Politecnico di Torino, le mie grandi passioni sono cinema,videogames e lo sport.