Assassin’s Creed e Open World

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
20 novembre 2013

ubisoftArrivano novità riguardo il futuro della saga di Assassin’s Creed dal lead game designer di Assassin’s Creed IV: Black Flag, Jean-Sebastien Decant, il quale ha svelato che in futuro le componenti multiplayer e social avranno maggiore importanza, soprattutto per quanto riguarda la struttura open world.
Ha anche lasciato intendere che Watch Dogs sarà un po’ la versione di prova di questa realtà e che sarà poi applicata anche alla serie degli assassini.
Queste le sue parole: Watch Dogs ci indicherà la via per il futuro. Assolutamente. Ma dobbiamo comunque rispettare i nostri brand. Quindi, se dobbiamo seguire questa strada, dobbiamo pensare come applicarla ad Assassin’s Creed.
Ha inoltre lasciato intendere che il team lavorerà anche sul sistema di combattimento e sulla sezione stealth per migliorarli ulteriormente.



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"