Diablo 3 – Come iniziare e consigli generali (PC, PS3, Xbox360)

Di Marco "Bounty" Di Prospero
15 aprile 2014

Diablo 3 è l’ultimo capitolo della serie realizzata da Blizzard Entertainment, rilasciato il 15 Maggio 2012 su PC e il 3 Settembre 2013 su Playstation 3 e Xbox360. Il gioco è anche destinato a giungere su Playstation 4 nel corso del 2014.

Il 25 Marzo 2014 inoltre, è stata rilasciata la prima espansione, chiamata “Reaper of Souls“. Per gli amanti del genere RPG, iniziare a giocare a questo capitolo non dovrebbe essere molto difficile. I neofiti però, potrebbero incontrare alcuni problemi e, proprio per questo motivo, noi di UAGNA abbiamo creato una guida che possa aiutarvi a capire come muovere i primi passi all’interno del gioco.

CREA UN EROE

Come prima cosa, vi ricordiamo che il gioco in questione è totalmente online per cui, per poter giocare dovrete avere una connessione e creare un account Battle.net. Una volta aver creato l’account potrete iniziare a creare il vostro eroe. Le classi disponibili sono cinque a cui ne è stata aggiunta una sesta con l’ultima espansione rilasciata. Queste sono:

  1. Barbaro – classico guerriero che combatte dalla breve distanza usando varie armi da taglio (spade a una o due mani, asce e via dicendo). Ha forza e resistenza buona ma non possiede un alto grado di magia. Lo stato che ci permetterà di sferrare attacchi potenti è la Furia,
  2. Cacciatore di demoni – guerriero che combatte dalla media lunga distanza utilizzando archi e balestre. E’ inoltre in grado di piazzare trappole. Gli attacchi potenti possono essere sferrati dopo aver caricato l’Odio o la Disciplina, nel caso delle trappole,
  3. Monaco – combatte dalla breve distanza ed è in grado di curarsi grazie a degli incantesimi. Può utilizzare armi da taglio come il barbaro o combattere a mani nude. I suoi attacchi potenti posso essere sferrati dopo aver caricato lo Spirito,
  4. Mago – affronta i nemici da lontano a causa della sua debolezza sia per quanto riguarda la difesa che l’attacco corpo a corpo. Tuttavia questa classe dispone di un potere magico enorme. Il Potere Arcano permette di sferrare incantesimi potenti,
  5. Sciamano – classe molto simile a quella del mago ma è in grado di infliggere malus (es. sanguinamento) ai nemici. Ha dei buoni poteri magici e attiva i suoi incantesimi più potenti utilizzando il Mana,
  6. Crociato (solo per i possessori di Reaper of Souls) – guerrieri che combattono dalla breve distanza utilizzando varie armi ma che sono in grado anche di utilizzare magia sacra. La Collera ci permette di sferrare gli attacchi più potenti.

D3_Classes

Una volta decisa la classe, ci sarà permesso di decidere il nome del nostro guerriero e il sesso. Inoltre potremo attivare anche la modalità hardcore. Se decideremo di attivarla il nostro guerriero, dopo essere morto, verrà definitivamente cancellato e dovremo ripartire dall’inizio. Vi ricordiamo che potremo creare un massimo di 10 eroi.

LIVELLI E ABILITA’

A questo punto è arrivato il momento di iniziare la campagna impostando la difficoltà, scegliendo tra: Normale, Difficile, Esperto, Maestro (sbloccabile dopo che almeno un personaggio ha raggiunto l’Atto IV) e Tormento (sbloccabile dopo che almeno un personaggio ha raggiunto il livello 60). Per chi si avvicinasse al gioco per la prima volta, consigliamo di fare almeno 4 o 5 missioni in modalità Normale e, dopo aver preso dimestichezza con i comandi, aumentare gradualmente. Naturalmente, aumentando la nostra difficoltà, aumenteranno sia l’oro che l’esperienza che riceveremo dopo aver sconfitto i vari nemici. Oltre a questo, potremo decidere da subito se affrontare la campagna in singolo o in cooperativa (fino ad un massimo di quattro giocatori).

Una volta entrati nel mondo di gioco, dovremo iniziare a compiere le diverse quest. Le varie mappe che ci si presenteranno davanti sono abbastanza vaste. Potremo raggiungere il nostro obbiettivo in poco tempo ma vi suggeriamo di esplorare l’intera mappa in lungo e in largo per poter trovare quanti più oggetti possibili e per poter sconfiggere gli avversari, consentendoci così di accumulare più oro ed esperienza.

L’esperienza è fondamentale per poter far salire di livello il nostro personaggio. Il livello massimo raggiungibile è il 60 anche se, con l’ultima espansione questo è stato esteso a 70. Scalare i livelli ci permetterà di sbloccare diverse abilità attive o passive che cambieranno a seconda della classe scelta e quindi di potenziare il nostro personaggio. Ogni abilità potrà inoltre essere potenziata con l’utilizzo di alcune rune (es. fuoco o fulmine).

ARMI E OGGETTI

I primi momenti di gioco sono fondamentali per trovare oggetti e armi da far indossare al nostro personaggio o da rivendere in cambio di oro. Ogni personaggio a prescindere dalla classe, potrà indossare:

  • elmo (cappuccio)
  • spallieraoverview-thumb
  • amuleto
  • protezione torso
  • guanti
  • bracciali
  • anelli
  • cinta
  • protezione gambe
  • stivali
  • arma primaria
  • arma secondaria (o scudo).

Tali oggetti e armi potranno essere recuperati dall’uccisione di nemici o boss, ma potrebbero anche trovarsi all’interno di forzieri sparsi per la mappa di gioco. Durante il nostro cammino, non potremo trasportare tutto il nostro equipaggiamento. Per questo motivo, ci sarà concesso di depositare momentaneamente le cose che non utilizziamo, in un forziere che sarà comune ad ogni personaggio che creeremo.

Naturalmente, ogni oggetto o arma avrà caratteristiche diverse e dovremo quindi decidere quale è più congeniale per “costruire” il nostro eroe. Queste caratteristiche possono essere identificate a seconda del colore dell’oggetto o arma in questione:

  • bianco, oggetto comune
  • blu, oggetto magico
  • giallo, oggetto raro
  • verde, oggetto di completo (possedendo più oggetti dello stesso completo avremo bonus aggiuntivi)
  • arancione, oggetto leggendario

Prima di poterli indossare, gli oggetti (o armi) verdi e arancioni dovranno prima essere identificati utilizzando il “Libro di Caine”.

Inoltre potremo ottenere altro equipaggiamento grazie alle materie prime, che verranno utilizzate dal fabbro per poter creare nuove armi e oggetti. E’ bene ricordare che ogni classe ha alcune componenti esclusive che non possono essere indossate da un personaggio di classe diversa.

Seguendo questi consigli potrete entrare nel mondo di Diablo 3 senza particolari problemi e andare gradualmente, ad aumentare la difficoltà di gioco.

Rimanete su UAGNA per leggere nuove guide e ricevere altri consigli.

 

 

 

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.