E3 2015 – Nuovo trailer di Kingdom Hearts III e rumor sulla data di uscita

kingdom hearts 3 logo
Di Andrea "Geo" Peroni
18 giugno 2015

Square Enix ha rilanciato notevolmente il suo nome all’E3 2015, tornando alla ribalta con il remake del tanto amato Final Fantasy VII, ma non solo. La SH giapponese ha infatti presentato, nella giornata di ieri, un nuovo inedito gameplay trailer di Kingdom Hearts III (che potete vedere qui sopra), uno dei suoi titoli più attesi che, secondo alcuni rumor, avrebbe già stabilito una finestra di uscita. Alla conferenza SE a porte chiuse sarebbe stato presentato un ulteriore trailer, che presenterebbe come finale la data “Winter 2016”, ovvero stagione invernale del 2016. Ricordiamo che si tratta di rumor non confermati.

kh3-rumor_2016

Innanzitutto, nel trailer viene rivelato qualcosa di più su Eraqus e Xehanort, che a quanto pare, da giovani, erano grandi amici, interessati alla misteriosa Guerra dei Keyblade e al Keyblade che diventerà del Maestro Xehanort, il quale sembra possedere un particolare potere. Dopo questa intro, il trailer si sposta direttamente sul protagonista della serie, Sora, che vediamo impegnato in vecchie e nuove location, e con un look completamente nuovo. Come di consueto, infatti, gli abiti di Sora sono stati ridisegnati, e potrebbero nascondere segreti (così come furono gli abiti in Kingdom Hearts II, che permettevano al protagonista di eseguire le Fusioni).

kh3_vestiti_sora

La prima ambientazione che possiamo vedere nel trailer è un mondo completamente inedito, dedicato al film d’animazione Disney Rapunzel. Nel trailer, è possibile osservare non solo alcuni nuovi tipi di nemici (nuove forme di Heartless?) ma anche i nuovi e più fluidi movimenti di Sora durante gli attacchi con il Keyblade, un sistema di combattimento che riprende parecchi elementi dal flowmotion introdotto in Kingdom Hearts 3D. Nuovo sistema di movimento anche per Sora, e introduzione di nuovi attacchi Limite da eseguire con i propri compagni di squadra (nel trailer si tratta di Paperino e Pippo).

L’azione, poi, si sposta sul Monte Olimpo, mondo che sembra essere stato ridisegnato da capo e reso molto più completo e simile al film Disney Hercules. Sora è infatti impegnato a scalare un’imponente parete sopra la quale si trova il Titano della Roccia, che viene poi colpito dal protagonista tramite un curioso attacco sotto forma di trenino volante. Al momento, non sappiamo di che tipo di attacco si tratti, ma attacchi simili (come la nave roteante o le tazze girevoli in Twilight Town) testimoniano che potrebbero essere nuovi attacchi Limiti molto particolari. Una cosa sembra invece certa: la storia del Monte Olimpo dovrebbe ricalcare grossomodo quella del film, dopo che nel corso dei titoli della serie questo mondo era stato utilizzato più che altro come stadio per i tornei.

kh3_nave_trailer

Ma la novità sicuramente più rilevante riguarda il Keyblade, che passa da semplice equipaggiamento per attachi fisici e magici a complessa arma da poter sfruttare in molti modi. Abbiamo già avuto un assaggio di quelle che potevano essere le potenzialità del Keyblade in Kingdom Hearts II Final Mix, quando durante lo scontro con Terra è possibile osservare le varie trasformazioni dell’arma, che diventa cannone, navicella volante e così via. Nel trailer di KH III, invece, vediamo per la prima volta all’opera le trasformazioni del Keyblade di Sora. Nel mondo di Rapunzel osserviamo un Cercastelle che viene tramutato in due pistole, pronte a far fuoco a comando. A Crepuscopoli, invece, un altro Keyblade (presumibilmente Heroica, o comunque un Keyblade proveniente dal mondo del Monte Olimpo) viene tramutato in una biga volante trainata da un Pegaso, che andrà ad attaccare i nemici. Ecco la nostra teoria: ogni Keyblade presente nel gioco avrà dei poteri particolari, e potrà essere trasformato in un’altra forma esclusiva di ogni arma. Ad esempio, il Cercastelle non potrà generare il Pegaso volante, mentre l’Heroica non si tramuterà in due pistole.

kh3_sora_armi



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.