Giocatore non vedente termina The Legend of Zelda: Ocarina of Time

Di Marco "Bounty" Di Prospero
5 gennaio 2016

Nel mondo videoludico vengono spesso compiute imprese quasi impossibili, come ad esempio terminare un gioco senza subire danni o, ancora, terminarlo in pochissimo tempo. Tuttavia, quello che vi racconteremo oggi, ha veramente dell’incredibile. Terry Garret ha infatti portato a termine The Legend of Zelda: Ocarina of Time. Fin qui nulla di eclatante, se non fosse per il fatto che il ragazzo è un non vedente. L’impresa di Terry è completamente documentata sul suo canale Youtube “MegaTgarrett” in cui troverete diversi video gameplay.

In particolare Terry è riuscito a portare a termine il gioco grazie alla sua capacità uditiva, che gli ha permesso di conoscere a memoria tutti i suoni e rimori trasmessi all’interno del titolo, in modo da poter capire come poter avanzare.

Non possiamo altro che fare i complimenti a questo ragazzo per la sua tenacia e capacità, che gli ha permesso di terminare Ocarina of Time dopo ben 5 anni di tentativi.

Rimanendo in tema Nintendo, vi ricordiamo che la console portatile 3DS ha superato le 20 milioni di vendite in Giappone (clicca qui per maggiori informazioni sulla questione).



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.