I nuovi trailer di Assassin’s Creed III: Liberation & Assassin’s Creed III

Di Federico "Blue" Marchetti
12 giugno 2012

È stato da poco annunciato un nuovo titolo targato Ubisoft: Assassin’s Creed III: Liberation. Il titolo in questione sarà uno spin-off (per chi non lo sapesse significa che è un titolo al di fuori della trama principale, infatti la storia non è collegata con Desmond) che, udite udite, avrà come protagonista una donna! La proposta di mettere come personaggio principale una gentil donzella è stata fatta poco tempo fa da Ubisoft ai suoi fan e la maggior parte di essi ne era entusiasta, mentre altri (tra cui il sottoscritto) erano scettici su come poteva una donna arrampicarsi, combattere, saltare dappertutto velocemente con due meloni come quelli di Aveline xD. Esatto, Aveline, questo sarà il nome dell’assassina con origini francesi/africane che si troverà a New Orleans tra il 1765 e il 1780, e con altra ambientazione in New Mexico.
Tra le altre informazioni trapelate sappiamo che sarà disponibile anche in bundle con PS Vita e che permetterà di interagire con il cugino AC III per PS3 consentendo di sbloccare contenuti esclusivi di cui non si sa assolutamente niente.
Che dire, se non hai ancora acquistato la PS Vita questo titolo potrebbe farti cambiare idea.

Ma ora parliamo un pò di Assassin’s Creed III. Annunciato già da qualche tempo questo capitolo della saga degli assassini colpisce per le innovazioni mostrate nei vari trailer: un personaggio tutto nuovo (Connor), una nuova ambientazione (Stati Uniti della Rivoluzione Americana, più precisamente New York e Boston) e tante altre cose. Il titolo, che uscirà il 31 ottobre di quest’anno sulle piattaforme PS3, XBOX 360, PC, Wii U e PS Vita a mio parere porterà la gioia di molti fan, un po’ già stufati da Revelations che era molto simile a Brotherhood, con tanti spunti interessanti come il cambio di stagioni, nuove armi, la possibilità di salire sugli alberi e quella di cacciare…
Ma basta parlare di questo, ora passiamo al trailer mostrato all’evento losangelino, che ha fatto e farà ancora strabuzzare gli occhi di quelli che l’hanno già visto, la grafica è stata molto migliorata, anche se già nei precedenti capitoli aveva poco da invidiare ai vari God of War e Uncharted. Bhè, sembra davvero un ottimo titolo da Tripla A anche se la conferma l’avremo solo alla data di uscita o con una demo. Vi lascio con il trailer che per chi non masticasse l’inglese è sottotitolato.

Articolo a cura di Ricki-Rocki



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".