Numeri da capogiro per la beta di Ghost Recon: Wildlands

Di Andrea "Geo" Peroni
1 marzo 2017

Con grande soddisfazione nel farlo, Ubisoft ha dichiarato che la beta (closed e open) delle ultime settimane di Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands ha infranto tutti i record del colosso francese. Sono stati infatti 6.8 milioni gli utenti che hanno deciso di approfittare di questi periodi di prova per visitare le pericolose Wildlands, per un totale di 2 miliardi di minuti di gioco.

Per ringraziare tutti i suoi fan, Ubisoft ha deciso di regalare a tutti coloro che hanno partecipato ad una delle fasi beta tre esclusive missioni, la ricompensa Unidad Conspiracy. Il pacchetto sarà scaricabile gratuitamente dopo l’uscita del gioco, e includerà tre nuovi compiti da portare a termine nella regione di Media Luna.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands sarà disponibile dal 7 marzo su PlayStation 4, Xbox One e PC. Di seguito potete trovare la nostra breve anteprima del gioco.

Anteprima Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.