PlayStation VR non indicato per i bambini sotto i 12 anni

uagna playstation vr
Di Andrea "Geo" Peroni
7 marzo 2016

Il nuovo firmware 3.50 di PlayStation 4, attualmente disponibile in closed beta per i fortunati selezionati, contiene anche una sezione dedicata alle avvertenze per la salute e la sicurezza con PlayStation VR, dove viene specificato che il dispositivo di realtà virtuale non è adatto ai bambini al di sotto dei 12 anni.

Tra le avvertenze, troviamo anche le raccomandazioni riguardo l’ambiente di gioco, che non deve avere ostacoli e che quindi deve essere libero. Occorrerà anche prestare la massima attenzione a persone e animali domestici nelle vicinanze. Per quanto riguarda la sicurezza personale, infine, si fa presente il fatto che alcune persone potrebbero provare malessere, senso di nausea, vista offuscata, senso di disorientamenti e altri disagi durante l’utilizzo del visore.

Fonte

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.