[Rumor] Sony vuole rivoluzionare PS Plus con giochi in streaming e film

uagna plus
Di Andrea "Geo" Peroni
29 luglio 2017

Come sicuramente saprete se ci seguite ogni giorni, nella giornata di ieri è arrivata una notizia che ha sostanzialmente spaccato a metà la community di PlayStation. Sony ha infatti deciso di aumentare il costo degli abbonamenti per PlayStation Plus, decisione che diverrà definitiva dal 31 agosto.

SCOPRI TUTTI I NUOVI COSTI DI PLAYSTATION PLUS

Tra chi si lamenta dell’aumento, e chi invece spera che questo voglia indicare un miglioramento dei servizi e dei giochi offerti, il web si è diviso. In effetti, siamo ancora in attesa di una comunicazione ufficiale da parte di Sony in merito a tale aumento, anche se una indiscrezione di alcune ore fa proveniente da Twitter potrebbe aver svelato l’arcano delle nuove politiche del colosso giapponese.

Secondo l’insider Tidux, infatti, l’aumento del costo di PS Plus coinciderà con una sorta di rivoluzione del servizio da parte di Sony, questo nell’ottica di una integrazione sempre maggiore di un altro suo servizio di punta, PlayStation Now. Tidux ha infatti affermato che secondo le sue fonti il “nuovo” PlayStation Plus includerà ogni mese

  • 2 giochi per PlayStation 4
  • 2 giochi per PlayStation Now
  • 2 film

In effetti, in un’ottica di avvicinamento sempre maggiore a PlayStation 5 (2019?), l’abbandono progressivo di PS3 e della mai supportata PS Vita dal servizio Plus sembrerebbe logico, così come una politica di maggiore attenzione verso lo streaming dei videogame grazie a PS Now. Per l’Italia, però, questo si tradurrebbe automaticamente in una beffa: il servizio streaming di Sony non è infatti disponibile nel nostro Paese, che non dispone di velocità di connessioni sufficienti per poterne usufruire.

Vi ricordiamo però che per il momento queste sono solo indiscrezioni, seppur di un insider che spesso si è rivelato attento e attendibile. Nell’attesa di una comunicazione ufficiale di Sony, vi chiediamo: sareste interessati ad un nuovo PlayStation Plus di questo tipo?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.