Scompare un pro gamer di Call of Duty, i fan gli rendono omaggio su Twitch

phizzurp twitch funeral
Di Andrea "Geo" Peroni
10 ottobre 2016

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: nonostante tutti gli attacchi che saltuariamente i media portano ai videogiocatori, questi non vanno intesi come semplici essere dalla personalità annullata che non sono in grado di provare alcuna emozione. Il caso che vi riportiamo oggi è particolarmente funzionale e, ancor di più, davvero sentimentale. Lo scorso 2 ottobre Phillip Klemenov, pro gamer di Call of Duty famoso su Twitch e nel circuito internazionale, è scomparso in un tragico incidente d’auto. Il suo funerale si è tenuto proprio oggi, e i suoi fan hanno deciso di omaggiarlo nel modo che più ritenevano adatto ad un ragazzo da sempre al centro del mondo di Twitch: una live streaming della sua commemorazione funebre, che ha fatto registrare oltre 9000 utenti online.

Un ultimo saluto da parte dei suoi fan, ad un ragazzo che è riuscito, grazie alla sua bravura e alla sua capacità di intrattenimento, a farsi strada e a formare un coeso gruppo di appassionati al suo pseudonimo, Phizzurp. Condoglianze, ovviamente, alla famiglia Klemenov, che si ritrova privata di un ragazzo appena 23enne che aveva tutta la vita di fronte a sé.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.