Recap del secondo Livestream su Destiny: Il Re dei Corrotti

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
27 agosto 2015

Nella giornata di ieri, Bungie ha tenuto il secondo livestream dedicato a Destiny: Il Re dei Corrotti.

Durante l’evento, Mr Fruit, Claude Jerome (Sandbox Designer) e Cozmo (Community Manager) hanno formato una Squadriglia e giocato un nuovo assalto dei Cabal contro le forze di invasione rivale, Shield Brothers, svelando:

  • Il primo assaggio di Nolan North come voce dello Spettro;
  • Una nuova destinazione giocabile, l’Astrocorazzata, una fortezza misteriosa ricca di tesori, situata negli anelli di Saturno;
  • Le nuove abilità che saranno introdotte con Il Re dei Corrotti per le sotto classi:  Evocatempeste – Gli Stregoni potranno controllare il potere di una tempesta elettrica;  Predatore della Notte – I Cacciatori potranno forgiare un arco con l’energia gravitazionale del  Spezzasole – I Titani potranno richiamare un Martello infuocato in grado di bruciare i loro avversari e di produrre un impatto devastante nei combattimenti corpo a corpo;
  • Gli Assalti sono stati modificati e introdurranno la variabilità degli incontri, cosicché saranno diversi ogni volta che i giocatori affronteranno l’Assalto;
  • I boss degli Assalti daranno equipaggiamento, armi e item esclusivi;
  • I boss si sono evoluti rispetto agli Assalti precedenti ed avranno stili d’attacco unici e personalizzati;

Inoltre alcuni famosi YouTubers internazionali che trattano Destiny, hanno avuto modo di provare in anteprima la prima missione dell’espansione Il Re dei Corrotti.

La prossima settimana, mercoledì 2 Settembre alle ore 20:00 italiane vi sarà il terzo ed ultimo livestream dell’ultima espansione di Destiny, con il nome di “Court of Oryx“, che svelerà maggiori dettagli su quali misteri si celino nell’AstroCorazzata, includendo una prima perlustrazione della destinazione, e si scoprirà anche come i Guardiani potranno far partire Eventi Pubblici.

Ricordiamo che Destiny: Il Re dei Corrotti sarà disponibile da martedi 15 Settembre 2015 su PS3, Ps4, Xbox 360, Xbox One e PC.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.