Memoria iPhone piena dopo l’ultimo aggiornamento di Whatsapp

Whatsapp
Di Diego "Lanzia" Savoia
2 marzo 2016

Molti utenti che possiedono un iPhone (specialmente da 16GB) stanno segnalando in queste ore un problema assai fastidioso, ossia la notifica “Spazio archiviazione esaurito” dopo l’ultimo aggiornamento di Whatsapp, popolare applicazione di messaggistica istantanea online.

Il supporto ufficiale Apple ha confermato il problema, sostenendo la presenza di questo bug nell’ultima versione rilasciata di Whatsapp, ossia la numero 2.12.4. Ovviamente la problematica affligge soprattutto gli utenti con la versione 16GB del dispositivo, in quanto già di per sé carenti di memoria di archiviazione. Una soluzione temporanea risiede, come prevedibile, nell’eliminare tutto ciò di non indispensabile nel telefono, mentre si attende per un aggiornamento di Whatsapp. Se non avete ancora provveduto ad aggiornare l’applicazione, quindi, vi consigliamo vivamente di non farlo fino al rilascio di una nuova versione.

[AGGIORNAMENTO] Un nuovo aggiornamento dell’applicazione ha risolto il problema.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.