[Soluzioni] Pc non si collega a internet – Il pc è connesso ma non naviga

Di Andrea White Mezzelani
19 marzo 2012

Guida per risolvere tutti gli errori! [Impossibile trovare la pagina – errori dns di vario tipo – impossibile connettersi a internet]

Spesso si pone un problema puramente tecnico dovuto al fatto che non si riesce a connettersi alla rete, e quindi a navigare, nonostante si è connessi al router/modem. Solitamente le diciture più comuni di questo tipo di errore in Windows sono “Impossibile connettersi alla pagina” oppure “errore nel collegamento con il server DSN o Domain Name System” (non risponde o non è disponibile). Senza dilungarci troppo sulle possibili cause (cambio del router, errori nelle impostazioni della scheda di rete etc) dei problemi e su cosa siano realmente vogliamo proporvi delle soluzioni concrete per risolvere questo problema.
NB: questa guida è anche utile per coloro che vogliono connettersi a reti pubbliche o reti pseudopubbliche, per intenderci quelle di università e luoghi di lavoro, dove per accedere è richiesto un username e una password. In questo caso il vostro computer che dovrebbe essere connesso al router non vi permette di accedere alla rete (o meglio, il computer non riesce a “distinguerla”) e non vi si apre la pagina del login dove inserire i dati di accesso.


Passiamo alle soluzioni pratiche (per le connessioni VPN, PPTP, PPT disattivate la scheda di rete lan, o quella attiva, e riattivatela più volte). Vi consigliamo di eseguirle nell’ordine seguente;

  1.  La prima cosa da fare è riavviare il router/modem. Spegnetelo e riaccendetelo dopo 10-15 secondi.
  2. Il secondo passaggio, se non si è risolto con il primo passaggio, è quello di disattivare il firewall per vedere se così si connette (se il problema non è del Firewall riattivatelo immediatamente). Se così non fosse potete anche provare a cercare virus/malware presenti nel pc. Scansionate con il vostro antivirus (anche uno gratuito) per ricercare la presenza di eventuali minacce al corretto funzionamento della scheda di rete. Se non trovate nulla procedete.
  3. Se non funziona svuotate la cache.
  4. Proviamo ad utilizzare il prompt dei comandi. Dobbiamo vedere se siamo effettivamente connessi quindi andate su Start -> Accessori -> Prompt dei comandi (tasto destro esegui come amministratore). Aperto il Prompt dei comandi eseguite  il comando “ipconfig“, dovrebbero comparire tutti i valori di connessione, appuntateveli. Se così fosse procedete. Se non compare nulla dovete riavviare la scheda di rete come spiegato nei punti successivi. Avete trovato i valori di connessione (parametri), ora eseguite il comando “ping indirizzo_ip_gateway“. Se avete trovato i paramentri con il comando ipconfig dovreste avere anche qui una risposta e quindi siete connessi, ora il problema va ricercato in altri possibili errori/disguidi sui parametri quali TCP e IP del vostro pc.Se non si ha risposta al comando “ping indirizzo_ip_gateway” eseguite il comando “netsh int ip reset c: \ Resetlog.txt” così da riassegnare l’indirizzo IP.
  5. Se non si è risolto ancora il problema resettiamo la scheda di rete. Per farlo;
    Windows XP: pannello di controllo -> connessioni di rete -> tasto destro sulla connessione attiva (evidenziata) e click su “ripristina”.
    Windows 7 (e vista): aprite il prompt dei comandi: e digitate: “netsh interface ipv4 reset“, poi “netsh interface ipv6 reset“. Dopo aver eseguito questi comandi riavviate il pc. Se dopo questo reset ancora non si è risolto nulla provate con il comando (sempre dal prompt dei comandi) “netsh interface winsock reset” (state resettando il winsock). Riavviate.
  6. Se il problema persiste andate su pannello di controllo -> reti e internet -> elenco connessioni e reti (o connessioni di rete) e cliccate su proprietà (tasto destro del mouse) sulla connessione evidenziata, ovvero quella attiva. Su proprietà andate sulla casella “protocollo di internet versione 4 (TCP/IPv4)” e spuntate, se non lo sono, le caselle con la dicitura “trova automaticamente …”; deve essere tutto automatico. Stesso identico procedimento per “protocollo di internet versione 6 (TCP/IPv6)“. In alcuni casi può essere utile disabilitare su “Wins” il netbios.
  7. Se non si è ancora risolto verificare di essere perlomeno connessi con il router. Dovete avere la potenza del segnale (le barrette verticali) o i computer piccolini (a seconda se utilizzate Windows 7 o XP) nelle icone a fianco all’orologio attive o al più con il punto esclamativo giallo di errore.
  8. Se il problema non è risolto svuotate la cache del server dsn dal prompt dei comandi con il comando “ipconfig /flushdns”. Successivamente dovete ricercare un file che viene utilizzato dai sistemi windows per la navigazione su internet, si tratta del file hosts. File -> disco C -> Windows -> System 32 -> driver -> etc -> hosts (aperto come amministratore). Le ultime due righe di questo file devono essere necessariamente #127.0.0.1 localhost e #::1 localhost. Sotto #::1localhost non deve esserci nessun’altra riga (cancellatele se ci sono). Per comodità potete usare un programma di testo (o il semplice blocco note) per modificarlo e reinserirlo nella cartella.
  9. Infine controlliamo eventuali problemi legati al proxy (se ne fate uso o se non sapete effettivamente se lo utilizzate). Per farlo: all’interno di Internet Explorer andate su Strumenti -> Opzioni -> Connessione -> Impostazione LAN -> Imposta Proxy. Il campo di “Imposta Proxy” deve essere vuoto.
  10. Se non si è risolto il problema contattate il provider per capire se ci sono problemi dovuti ai fornitori del servizio internet oppure ricorrete ai centro soluzioni di windows.

Ovviamente per chiarimenti o altro potete contattarci sul nostro forum (www.uagna.it/forum).



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.