Avatar 2 – Il budget per i sequel è di un miliardo di dollari

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Maggio 2020

La macchina di Hollywood è pronta a rimettersi in marcia dopo lo stop a causa della pandemia globale da Coronavirus, e tra i progetti più attesi c’è sicuramente il sequel del campione d’incassi Avatar.

Con la riapertura di alcuni set in giro per il mondo – Amazon ha ricominciato le riprese del suo adattamento de Il Signore degli Anelli in Nuova Zelanda, mentre i Marvel Studios sono tornati a praga per terminare la produzione di The Falcon and the Winter Soldier – anche James Cameron ha ricominciato a occuparsi dei sequel di Avatar.

Come forse già saprete, 20th Century Fox ha dato il via alcuni anni fa ad un colossale progetto per quanto riguarda l’universo di Avatar, con il regista James Cameron attualmente impegnato alla realizzazione di ben quattro film che arriveranno nei prossimi anni e che intervalleranno nelle festività natalizie il lancio dei nuovi film dedicati a Star Wars:

  • Avatar 2 – 17 dicembre 2021
  • Avatar 3 – dicembre 2023
  • Avatar 4 – dicembre 2025
  • Avatar 5 – dicembre 2027

Ora che il marchio è passato sotto le mani di Disney, la macchina di Avatar non ha alcuna intenzione di fermarsi. La Casa di Topolino aveva già un forte legame con il franchise ideato da Cameron, e ovviamente, dopo aver acquistato gli asset della Fox, intende sfruttare l’enorme potenziale di questo universo narrativo.

Proprio per questo, come riporta Deadline nel suo recente report dedicato alla ripresa della produzione dei film, il budget che James Cameron disporrà per il progetto è davvero astronomico: 1 miliardo di dollari.

Naturalmente, non parliamo di 1 miliardo di dollari a singolo film, ma per l’intera realizzazione del progetto che comprende i quattro sequel di Avatar. Due di questi, Avatar 2 e Avatar 3, saranno girati in contemporanea, e possiamo quindi stimare che il costo complessivo delle due pellicole sarà di 500 milioni di dollari. La restante parte sarà poi ovviamente destinata ai successivi film.

Del resto, parliamo di un franchise che potrebbe generare introiti spaventosi. Nel 2009, anno di uscita del primo film, Avatar si impose come un successo planetario, diventando il film che ha incassato di più nella storia del cinema. Per avere un nuovo primato, Hollywood ha dovuto attendere ben 10 anni, quando Avengers: Endgame, nel 2019, ha superato di alcuni milioni il film di Cameron incassando 2 miliardi e 797 milioni di dollari.

Un anno fa usciva Avengers: Endgame, il film che ha incassato di più nella storia del cinema

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento