Captain Marvel – Samuel Jackson si lascia sfuggire due grossi spoiler

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Gennaio 2019

Eh sì: il veterano del Marvel Cinematic Universe Samuel L. Jackson, che ha interpretato Nick Fury in ben sette film, si è lasciato sfuggire due grossi spoiler legati a Captain Marvel.

Captain Marvel, il nuovo film dei Marvel Studios in uscita in Italia il 6 marzo, sta entrando nel vivo della sua campagna promozionale. Solo pochi giorni fa, gli studios hanno pubblicato un nuovo spot esteso del film, che mostra la Carol Danvers interpretata da Brie Larson sempre più in azione e nei panni dell’iconica eroina di casa Marvel.

Nel corso di alcune interviste rilasciate nei giorni scorsi, Jackson ha parlato in particolare della supereroina, svelando quello che potrebbe essere un suo superpotere che avrà un grande significato anche nel mega evento Avengers: Endgame di aprile: i viaggi nel tempo.

“È praticamente il personaggio più forte dell’universo Marvel. Quindi, per Carol Danvers essere quella persona e per Brie diventare quella persona, sarà qualcosa di esplosivo. Insomma, gli Avengers si scontrano con situazioni davvero difficili – l’abbiamo visto in Infinity War – così ora sappiamo che abbiamo bisogno di qualcosa che sia potente come Thanos. E a un certo punto scopriremo quanto lei sia forte e di cosa sia capace. È una delle poche persone nell’universo Marvel che può viaggiare nel tempo, quindi … “

Viaggi nel tempo, quindi, anche per Carol Danvers, che evidentemente avrà un ruolo chiave anche in Avengers: Endgame nella battaglia finale contro Thanos. Un indizio sui viaggi nel tempo, per così dire, lo abbiamo avuto anche al termine di Ant-Man and the Wasp, ma è ancora presto per dire se le nostre congetture saranno esatte.

Non finiscono qui gli spoiler di Samuel L. Jackson su Captain Marvel. L’attore ha infatti svelato che nel film comparirà un altro grande protagonista del MCU, un oggetto in particolare che è apparso in molti film della serie. Parliamo del Tesseract, il cubo recuperato dal Teschio Rosso in Captain America: Il primo Vendicatore e oggetto di interesse negli anni prima di Howard Stark, poi dello SHIELD, e infine di Loki e Thanos, poiché al suo interno si cela una delle Gemme dell’Infinito, quella dello Spazio.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.