Pirati dei Caraibi – Lo sceneggiatore di Chernobyl per il nuovo film, sarà un sequel o un reboot?

pirates of the caribbean
Di Andrea "Geo" Peroni
29 Ottobre 2019

Solo pochi giorni fa vi abbiamo riportato un’indiscrezione, a dire il vero poco credibile, circa il coinvolgimento di Karen Gillan nel nuovo film di Pirati dei Caraibi, ed ecco che oggi arrivano invece notizie ufficiali sul progetto.

Sembra infatti che la Casa di Topolino stia spingendo il piede sull’acceleratore per il nuovo film della saga. Il team di sceneggiatori per il prossimo capitolo di Pirati dei Caraibi si è infatti arricchito da poco di due nuovi grossi nomi. Il primo è quello di Craig Mazin, già sceneggiatore di Una Notte da Leoni, Charlie’s Angel, Scary Movie e del recente successo della HBO Chernobyl, che ha dimostrato come Mazin sia versatile tra la scrittura di commedie e prodotti drammatici.

Anche Ted Elliot, inoltre, si aggiunge al team di sceneggiatori che già comprendeva Rhett Reese e Paul Wernick. Elliot è un volto ben noto in casa Disney, avendo già scritto il lungometraggio animato Aladdin negli anni ’90 e anche il primo film della serie Pirati dei Caraibi, La Maledizione della Prima Luna.

L’intenzione della major è probabilmente quella di far entrare in produzione il film il prima possibile, per proporlo nelle sale forse già nel 2021, a 4 anni di distanza dal quinto capitolo La vendetta di Salazar che non ha pienamente soddisfatto le tasche del colosso e il pubblico. Non sappiamo però ancora, al momento, quale sarà la natura del progetto.

Da molti mesi si rincorrono voci che parlano di un reboot del franchise di Pirati dei Caraibi, con nuovi personaggi e soprattutto senza Johnny Depp nei panni del capitano Jack Sparrow. Rumor però mai confermati ufficialmente, e dunque il nuovo film della serie potrebbe essere un sequel diretto del quinto capitolo, che difatti apriva alla possibilità di un sesto film.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.