Sony conferma: il sequel di Spider-Man: Far From Home si farà

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Luglio 2019

Mancano alcuni giorni al debutto di Spider-Man: Far From Home in Italia, ma il film diretto da Jon Watts sta già facendo registrare incassi record.

L’ultimo film della fase 3 del Marvel Cinematic Universe, co-prodotto da Sony e Marvel Studios, è infatti uscito da alcuni giorni in vari Paesi, mentre per l’Italia ci sarà da attendere fino a mercoledì 10 luglio. Nel frattempo, il box office sta dando eccellenti riscontri: Spider-Man: Far From Home ha già raccolto la bellezza di 580 milioni di dollari, infrangendo tra l’altro anche il record per la miglior apertura di sempre negli USA nei 6 giorni dall’uscita di martedì (185 milioni).

Un successo davvero importante, figlio ovviamente della popolarità del personaggio accresciuta grazie alle varie apparizioni insieme agli Avengers e a Tom Holland, attore protagonista che è riuscito a incarnare perfettamente il ruolo di Peter Parker.

Che Sony sia decisa a puntare fortemente sul suo ragnetto cinematografico è cosa risaputa, e infatti Amy Pascal, poche ore fa, ha annunciato che la saga con Tom Holland continuerà ancora. La storica produttrice dei film legati ai diritti di sfruttamento di Spider-Man (quindi anche Venom e il prossimo film su Morbius con Jared Leto) ha confermato che presto Sony si metterà al lavoro su un sequel di Spider-Man: Far From Home, e che le conseguenze di Avengers: Endgame con il multiverso hanno accresciuto ancor di più le potenzialità del franchise:

Non penso che siamo ancora pronti a dirlo a nessuno. Ma sì, certo, ci sono così tante storie da raccontare su Peter Parker e Spider-Man. Penso che il multiverso e lo Spider-Verso abbiano aperto possibilità illimitate per noi.

Parole che potrebbero dar credito alle voci abbastanza insistenti nell’ultimo periodo di un colossale crossover che Sony intenderebbe realizzare tra tutti i suoi Spider-Man cinematografici, vale a dire l’attuale Tom Holland e i precedenti Andrew Garfield e Tobey Maguire, ma per il momento sono solo voci di corridoio. Tra gli altri rumor relativi all’amichevole Uomo Ragno e al suo futuro, si parla ovviamente di Goblin e Octopus come le sue future grandi nemesi, ma anche del possibile ritorno di personaggi già apparsi in altri film del MCU come Justin Hammer.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento