Buon 20° compleanno, Futurama! Qual è il suo miglior episodio?

Di Andrea "Geo" Peroni
28 Marzo 2019

Era il 28 marzo del 1999, e l’America si apprestava a conoscere la nuova creatura del creatore de I Simpson. Uno show completamente differente, e ambientato nell’anno 3000: era il giorno dell’esordio di Futurama.

Un’altra creazione di Matt Groening, e prodotta da 20th Century Fox, destinata ad avere un grande successo, mai però quanto quello della famiglia gialla più famosa d’America. E anche per questo, Futurama, che oggi ricordiamo compie 20 anni, non ha mai avuto una vita semplice.

Le avventure di Philip J. Fry, Leela, Bender, del professor Hubert Farnsworth e di tutti gli altri personaggi hanno subito infatti nel corso della loro carriera numerose vicissitudini. Dopo 4 stagioni a cavallo tra il 1999 e il 2004, la serie animata venne infatti bloccata da Fox, per poi tornare solamente nel 2008 con quattro film che avrebbero composto un’ideale quinta stagione per la gioia dei fan. Visto il successo dei film, Groening riuscì a strappare un accordo con Comedy Central per la realizzazione di una sesta e una settima stagione, ma gli ascolti non decolleranno mai. Nel 2013, a 14 anni dal debutto e dopo varie resurrezioni, Futurama si accascia definitivamente e abbandona la TV.

Da sempre attenta alla comicità ma anche a importanti messaggi, Futurama si è sempre contraddistinta per i grandi momenti commoventi che è stata capace di regalare. Come dimenticarci di Seymour, il cane di Fry nel XXI secolo del quale ripercorriamo la vita nell’episodio Cuore di Cane, e che vediamo morire in solitudine dopo aver atteso per anni il suo padrone disperso nel futuro più lontano. O ancora, pensiamo al fratello di Philip e al famoso quadrifoglio a sette petali, simbolo di un amore fraterno che Fry non avrebbe mai pensato di conoscere.

A tal proposito, nel giorno del 20° anniversario di Futurama, vi chiediamo qual è stato secondo voi il miglior episodio di sempre della serie animata di Matt Groening. Io, personalmente, vi confido che ho sempre amato il film Il colpo grosso di Bender. E voi?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.