[Recensione] nowave, occhiali anti luce blu – Le lenti giuste al momento giusto

Di giangireds
10 Novembre 2020

Durante questo periodo di lockdown esteso a quasi ogni regione, quanto tempo passate davanti al PC o allo smartphone? Tra smart working e didattica a distanza (mettiamoci anche la giusta dose di gaming), sono molti gli italiani che si ritrovano a trascorrere diverse ore davanti allo schermo, ogni giorno.

Ciò, come ben sappiamo, può provocare danni e fastidio agli occhi, a causa della fantomatica luce blu. Per risolvere questo problema, tuttavia, sono state progettate delle lenti apposite, le quali, soprattutto in questo momento, possono aiutare a ridurre lo sforzo visivo. Noi di Uagna abbiamo avuto la possibilità di provare gli occhiali di nowave, una giovane azienda italiana oramai affermata nel settore oculistico.

“Ma funzionano davvero?”

Dopo aver provato per diversi giorni gli occhiali con filtro anti luce blu, ci sentiamo di dire che la differenza si fa sentire, e anche tanto. Sono molto comuni i classici “occhi rossi” a fine giornata, per coloro che lavorano o studiano al PC; ebbene, con le lenti nowave si riescono a trascorrere anche 8-9 ore davanti allo schermo senza che i vasi sanguigni si dilatino a dismisura. Nonostante i diversi filtri che gli schermi propongono, è impossibile riuscire a limitare nel giusto modo le emissioni di luce blu; l’unica soluzione valida è quella di adottare degli occhiali specifici che facciano da barriera e riescano ad evitare un eccessivo affaticamento della vista, il quale può portare a mal di testa, senso di stanchezza e perdita di lucidità.

Gli studenti impegnati a seguire le lezioni da casa per ore e ore, così come i lavoratori che operano in smart working, potrebbero trovare in queste lenti la giusta soluzione all’eccessiva stanchezza e nausea che comporta lo stare davanti allo schermo per molto tempo. Il leggero cambiamento nella percezione del colore, dato dal filtro per la luce blu, può invece risultare un problema per coloro che lavorano nel campo del graphic design, all’interno del quale si deve prestare attenzione a ogni minimo dettaglio; per il resto, non siamo riusciti a trovare eventuali aspetti negativi. Gli occhiali nowave sono inoltre fortemente indicati anche per i videogiocatori, infatti:

  • Le lenti con filtro anti luce blu permettono di avere reazioni più veloci e prestazioni migliori.
  • Offrono un contrasto maggiore e un aumento della visibilità dei dettagli.
  • Aiutano a seguire meglio i movimenti sullo schermo.
  • Riducono sensibilmente l’affaticamento degli occhi, permettendo così delle migliori prestazioni anche dopo diverse ore passate davanti allo schermo.

Insomma, in un momento storico come quello che stiamo vivendo, gli occhiali con lenti anti luce blu rappresentano un vero e proprio must.

La classe non è acqua.

Abbiamo provato i modelli Muse e Olistic, e possiamo affermare che nowave ha svolto veramente un ottimo lavoro per quel che concerne lo stile e i colori delle montature. L’aspetto estetico ricopre un ruolo centrale negli occhiali, e a nessuno piace sentirsi a disagio indossando un accessorio senza garbo. Muse rappresenta l’eleganza e al contempo un minimalismo molto ricercato, mentre il modello Olistic, di materiale plastico, si presenta con una forma più quadrata ed elementare. Entrambi gli occhiali si sono rivelati comodi, leggeri ed efficaci, permettendo così di mantenere un look sempre raffinato.

Il sito web di nowave offre inoltre una guida dedicata alla scelta dell’occhiale, in base alla forma del proprio viso e alla propria carnagione. Sono disponibili anche i modelli con lenti graduate, le quali presentano il medesimo filtro anti luce blu per proteggere (a maggior ragione) gli occhi.

Prendersi cura di sé è il regalo migliore che si possa fare.

Natale inizia ad avvicinarsi, e degli occhiali in grado di prendersi cura della nostra vista potrebbero rappresentare un investimento ragionevole. Come abbiamo già detto, in questo periodo trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate davanti al PC e allo smartphone (non abbiamo scelta d’altro canto), e i conseguenti problemi che potremmo riscontrare non vanno trascurati. Le lenti nowave rappresentano un’ottima occasione per fare (o farsi) un regalo e scegliere di proteggere la propria vista, a un costo molto contenuto. Vi invitiamo quindi a farci sapere cosa ne pensate di questi occhiali se li avete già provati, o se avete intenzione di provarli. ¡Hasta la vista! 🤓😉

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Ciao! Sono un ragazzo di 21 anni e nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, guardare film e serie tv, praticare attività fisica, scrivere e videogiocare... Passioni abbastanza semplici, no? 😊




Scrivi un commento