Yeedi Vac Station: robot aspirapolvere con stazione di ricarica

Di Federico "Blue" Marchetti
3 Aprile 2022

Stanco di spazzare il pavimento di casa o usare l’aspirapolvere per raccogliere briciole e sporcizia da ogni angolo? Allora forse non sapevi che un robot aspirapolvere potrebbe essere il tuo nuovo migliore amico. Certo, non sostituirà le pulizie casalinghe più “pesanti” ma può essere molto utile per quelle quotidiane e mantenere pulite le superfici senza sforzo.

Sul mercato sono disponibili ormai tantissimi modelli differenti e se stai cercando di acquistare un buon robot aspirapolvere intelligente, dovresti sapere che questi piccoli dispositivi sono disponibili con varie forme, dimensioni e diversi tipi di funzionalità intelligenti. Alcuni sono piccoli e rapidi alla ricerca di qualsiasi sporcizia sul pavimento, altri hanno telecamere integrate e possono pulire e aspirare il tappeto. I modelli più completi invece integrano un sistema 3 in 1 per aspirare, pulire e svuotare automaticamente lo sporco raccolto durante la pulizia.

In questo articolo prenderemo in esame il Yeedi Vac Station, un aspirapolvere robot completo 3 in 1, che per l’appunto è in grado autonomamente di aspirare, pulire e svuotare tutta la sporcizia che è in grado di raccogliere dal pavimento.

Yeedi Vac Station

Sostanzialmente si compone di due elementi principali: il robot vero e proprio dalla forma circolare che andrà in giro per la casa, e la stazione di ricarica che oltre a caricare le batterie si occupa di aspirare tutto ciò che il robot ha raccolto durante il suo percorso. E per coordinare al meglio questo prodotto ci viene in aiuto la pratica app da cui possiamo impartire comandi e tenere sotto controllo la situazione.

Tra i punti di forza della Yeedi Vac Station spicca il suo sistema di pulizia 3 in 1 adatto ad appartamenti di qualsiasi dimensione. Questo robot infatti può pulire, aspirare e svuotare lo sporco raccolto in completa autonomia senza alcun intervento manuale. La stazione di ricarica è fornita infatti di una raccoglitore che elimina automaticamente lo sporco quando la pattumiera è piena o entro 30 giorni dall’ultima volta. Questa è una caratteristica interessante per chi ha poco tempo o voglia di fare le pulizie settimanali in casa e non vuole preoccuparsi di controllare di volta in volta quando svuotare ciò che ha raccolto l’aspirapolvere.

Il robot inoltre può identificare in modo intelligente il tipo di pavimento da pulire e scegliere il giusto metodo di pulizia, una caratteristica fondamentale per questo genere di prodotti perché senza un’aspirazione adeguata non pulirà bene il pavimento, lasciando residui in giro. Questo aspirapolvere-robot ha una potenza di aspirazione di ben 3000 Pa, il che gli consente di raccogliere qualsiasi tipo di briciole, peli, compresi quelli di animali, nonché lo sporco accumulato nel pavimento o nei tappeti.

Un altro punto a favore per il Yeedi Vac Station è sicuramente la durata della batteria, questo robot aspirapolvere è dotato di una batteria integrata da 5200 mAh. Può fornire un autonomia fino a 200 minuti e coprire un’area di almeno 180mq. Un’autonomia completa di 200 minuti è perfetta per la pulizia di appartamenti spaziosi.

Mappatura intelligente e App

Una caratteristica essenziale per questa tipologia di prodotto è la sua tecnologia di mappatura. Alcuni robot aspirapolvere hanno sistemi GPS integrati mentre altri imparano il percorso da seguire semplicemente quando iniziano a girare per casa. Yeedi offre una tecnologia di mappatura visiva che funziona insieme al suo sensore di tracciamento del pavimento per mappare ogni stanza della casa. Questo viene fatto per aiutare l’aspirapolvere a evitare quanto più possibile di urtare mobili tavoli o sedie. Questa funzionalità di mappatura e navigazione intelligente denominata SLAM lo aiuta a trovare aree e percorsi specifici della casa per una pulizia ottimale, è ed è proprio come se avesse un GPS che lo aiuta a coprire ogni spazio in modo efficiente.

La mappatura intelligente è possibile grazie ad un sensore a ultrasuoni per tappeti sul robot aspirapolvere. Questa tecnologia è caratteristica dei robot aspirapolvere Yeedi e fornisce un rilevamento avanzato dei tappeti. Questo sensore può identificare il tipo di pavimento che si desidera pulire e il metodo. Può anche dire al robot aspirapolvere di aumentare la potenza di aspirazione ed evitare di pulire il tappeto durante la pulizia dei pavimenti.

Yeedi include un’app per controllare il robot aspirapolvere, programmare le pulizie e scegliere aree specifiche da percorrere in casa. Disponibile gratuitamente sia per iOS che Android. Dopo aver assemblato i pezzi dobbiamo scansionare il QR Code e seguire passo passo le istruzioni nell’app Yeedi. La sua configurazione è molto semplice e necessita di una connessione wifi per coordinare il robot allo smartphone.

Dopo aver completato la procedura e aver caricato correttamente la batteria, il robot aspirapolvere è pronto ad entrare in funzione. In pochi minuti è già possibile avviare il robot ed iniziare con la prima pulizia di casa. Durante le prime pulizie il robot ha bisogno di scansionare l’area dell’appartamento, e solo a quel punto sarà possibile regolare la mappatura nell’app Yeedi. Con l’app si può successivamente scegliere una stanza specifica da pulire e impostare un programma per la pulizia. In ogni stanza è addirittura possibile impostare dei confini virtuali per indicare al robot dove pulire e quando, magari selezionando solo alcune aree specifiche, infatti la mappa iniziale creata da Yeedi è modificabile a piacere dall’utente.

Non solo app, il Yeedi Vac Station è compatibile sia con Alexa che con i dispositivi abilitati Google Assistant. Se si dispone di uno di questi strumenti con assistente vocale, puoi comandare il robot con la voce per dirgli di avviare o interrompere la pulizia in qualsiasi momento.

E’ importante aggiungere anche che Yeedi offre la possibilità di acquistare il robot senza la stazione di svuotamento prendendo come riferimento il modello “Vac Max”. Inoltre esiste anche un modello alternativo offerto sempre dalla stessa azienda chiamato “Vac Hybrid” che aspira e lava il pavimento grazie al suo serbatoio integrato.

Offerta
yeedi vac station (vac max + Stazione di Svuotamento Automatico )Robot aspirapolvere Lavapavimenti 2-in-1 Aspira e Lava, mappatura visuale e navigazione intelligente, autonomia di 200 min
  • 30 giorni di pulizia senza sforzo: dimenticati di dover passare l'aspirapolvere e svuotare ogni volta raccoglitori di sporco maleodoranti con la stazione auto-svuotante che svuota automaticamente lo sporco di yeedi, e raccoglie 30 giorni di residui. Mai più starnuti o pizzicore al naso, perfetto per famiglie con bambini e animali.
  • 3000 Pa di aspirazione imbattibile per una pulizia assoluta: il sistema di pulizia a 4 stadi con elevata potenza aspirante (3000 Pa) rimuove residui, briciole, peli e altro sporco ostinato da pavimenti e moquette come un uragano.

Conclusioni

E’ molto semplice far funzionare il Yeedi Vac Station e già dalla sua prima accensione è possibile notare la sua forte potenza di aspirazione, regolabile dall’app con 3 differenti livelli di potenza. Il livello di rumorosità è molto basso quando viene utilizzato con la potenza standard, rimane molto silenzioso. Più rumoroso invece quando l’aspirapolvere torna alla stazione di ricarica e inizia a svuotare la sporcizia raccolta durante il suo percorso, tuttavia ne più ne meno rispetto ad un aspirapolvere tradizionale.

Ciò che rende unico questo robot aspirapolvere è la tecnologia che contraddistingue i sensori integrati. Il prodotto si adatta bene ad ogni tipo di superficie, mattonelle o parquet, ma anche tappeti qualora ci fossero. La pulizia è molto accurata e il robot si assicura di coprire ogni angolo della casa, ripassando più volte dalle stesse parti se necessario. Inoltre non teme gradini o dislivelli grazie al sensore incorporato che non lo farà cadere dal pavimento. Bisogna fare però attenzione ad eventuali fili o piccoli ostacoli che andrebbero ad infastidire il movimento delle ruote dell’aspirapolvere e potrebbe intralciare il suo percorso.

Gradevole il fatto che il robot aspirapolvere, oltre ad essere compatibile con Alexa e Google Assistant, abbia un autoparlante incorporato e che con la sua voce vada ad annunciare le operazioni che sta per fare, settabile in lingua italiana direttamente dall’app ufficiale. E la durata della batteria è molto molto buona, con una sola carica riesce a pulire un intero piano di un appartamento di medio grandi dimensioni. L’utilizzo dell’app Yeedi per programmare gli orari e i giorni in cui il robot aspirapolvere deve entrare in funzione è semplice e intuitivo. E’ sufficiente una pulizia completa per poter regolare la mappatura virtuale della casa e farlo funzionare in autonomia.




Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".




Scrivi un commento