Accordo storico con Microsoft, GameStop prenderà percentuale dai prodotti digitali Xbox

Di Andrea "Geo" Peroni
15 Ottobre 2020

Il colosso dei negozi retail non attraversa un buon momento, ma arriva un grosso aiuto da parte di Microsoft con una partneship esclusiva annunciata proprio oggi.

GameStop guadagnerà entrate su qualsiasi contenuto digitale acquistato su Xbox Series S e X grazie a una nuova partnership che il rivenditore ha stabilito con Microsoft.

Secondo alcune notizie provenienti da un’azienda denominata DOMO Capital Management, che ha parlato di questa nuova partnership di GameStop con Microsoft, il rivenditore è destinato a trarre profitto da qualsiasi Xbox venduta dal negozio, anche una volta che ha lasciato il negozio.

Se acquisti una Xbox Series X da GameStop, ad esempio, e poi procedi al download di una copia digitale di Cyberpunk 2077 o Call of Duty Black Ops Cold War, GameStop otterrà una riduzione delle entrate generate da questo acquisto.

Lo stesso vale, almeno in via teorica, da quanto descritto, per tutti i film acquistati o noleggiati sul dispositivo, o anche per qualsiasi DLC acquistato: Gamestop avrà una percentuale di questi acquisti.

Inutile dire, quindi, che il gigante della vendita al dettaglio sarà più incentivato a vendere unità Xbox sopra ogni altra cosa.

GameStop continuerà a rifornire e vendere hardware e software per PlayStation e Nintendo, ovviamente, ma è naturale pensare che il negozio si concentrerà maggiormente sui prodotti Microsoft per il prossimo futuro, visto questo particolare accordo.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento