Angeli presenti in Diablo – La gerarchia

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
20 Luglio 2012

Il mondo di Sactuary è popolato dagli uomini i quali possiedono anche un’ampia libertà.
Due figure cercano di manovrarli e plasmarli a loro immagine: gli angeli e i demoni.
in Diablo gli angeli hanno un organo superiore chiamato Conisglio Angiris ed è composto da 5 membri, i 5 angeli più forti e saggi, ed essendo dispari ogni decisione ha un voto netto.
Auriel è l’arcangelo della Speranza. Rappresenta la gioia ed è di sesso femminile. Lei ha tenuto insieme la società degli angeli nei momenti meno favorevoli e ha votato contro la distruzione di Sanctuary e degli umani.
Imperius è l’arcangelo del valore.  Rappresenta il valore e la forza ed è di sesso maschile. Si oppone per carattere ad Auriel ed è l’opposto ideologico di Tyrael, con cui è in perenne conflitto. La sua natura è spesso aggressiva e prepotente. Ha votato per la distruzione di Sanctuary e degli umani.
Itherael è l’arcangelo del destino. Rappresenta il fato ed è asessuato. Possiede una conoscenza quasi universale anche se non può conoscere il destino degli umani. Solitamente è molto indeciso anche se ha votato contro la distruzione di Sanctuary e degli umani.
Malthael è l’arcangelo della saggezza. Rappresenta la conoscenza e la morte ed è di sesso maschile. La sua conoscenza e le sue riflessioni lo portano a essere l’angelo più cupo anche se è molto rispettato tra gli angeli. Ha votato a favore della distruzione di Sanctuary e degli umani.
Tyrael è l’arcangelo della giustizia. Indubbiamente è l’angelo più influente di tutta la saga di Diablo. Rappresenta la giustizia e il senso del dovere. Si è schierato apertamente dalla parte degli umani dopo il sacrificio del primo Nefilim. Infatti, commosso da questo atto, è diventato il sostenitore più convinto della razza umana e per questa ragione è in conflitto con Imperius. In Diablo III, per potersi schierare con gli umani, rinuncia anche alla sua carica di angelo.
Anche un altro angelo faceva parte del consiglio, ma poi disertò per vivere in pace e lontano dalla guerra: Inarius. Lui insieme ad alcuni demoni e angeli, stufi della guerra, rubarono la pietra del mondo per creare una terra dove poter vivere, Sanctuarium. Lì si unì con Lilith e diedero inizio alla stirpe degli uomini.
Una delle leggi più importanti per gli angeli è quella di non interferire con gli umani. Questa legge risale a un accordo fatto con Mephisto, il demone più anziano, che prevedeva l’imparzialità degli angeli in cambio dell’angelo rinnegato, Inarius.
Per questa ragione gli uomini sono liberi di scegliere quale via seguire: il male o il bene.

Indice dei contenuti per Diablo III 



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"