Clamorosa mossa di Sony, Cyberpunk 2077 rimosso dal PSN

anteprima cyberpunk 2077
Di Andrea "Geo" Peroni
18 Dicembre 2020

Una decisione drastica da parte di Sony, determinata però dalle pessime condizioni in cui trova il gioco su console.

Lo abbiamo detto, sentito e ripetuto più volte, anche nel corso della nostra recensione che affronta le versioni PS4 e PS5: Cyberpunk 2077, su console, è messo male. Molto male.

L’ultima produzione di CD Projekt Red, uscita appena una settimana fa, è stata travolta da una valanga di (legittime) polemiche da parte di tutta l’utenza su console, in particolare old-gen, per lo stato evidentemente arretrato in cui si trova Cyberpunk 2077.

Nell’ultima settimana abbiamo assistito a polemiche, dichiarazioni, ritrattazioni e quant’altro, con CDPR colpita dall’onda mediatica delle polemiche.

Ecco poi che, oggi, arriva un altro capitolo do questa vicenda.

Nella notte è arrivata una mossa decisiva e per certi versi clamorosa di Sony, che ha rimosso Cyberpunk 2077 dal PSN. Non è quindi più possibile acquistare il gicoo dal negozio digitale di PlayStation, questo per evitare, stando alla nota di Sony, un’ulteriore ondata di richieste di rimborso in un momento così delicato nel quale evidentemente la situazione sta andando fuori controllo.

Ecco la nota diffusa da SIE dopo la decisione di rimuovere il gioco dal PS Store:

SIE ci tiene a soddisfare al meglio i propri clienti, perciò cominceremo a offrire un rimborso completo per tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store. Inoltre, SIE rimuoverà Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso. Una volta che avremo la conferma che hai acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store, cominceremo il processo di rimborso. Ti preghiamo di prender nota che la completezza del rimborso potrebbe variare a seconda del tuo metodo di pagamento e istituto finanziario.

Cosa succederà quindi ora, alla luce del comunicato e della decisione di Sony? Cyberpunk 2077 tornerà acquistabile su PlayStation Store, PS4 e PS5, solo quando CD Projekt Red avrà provveduto ad aggiornare il gioco e a renderlo disponibile in uno stato migliore. Un processo di questo tipo potrebbe durare qualche mese, quindi al momento non sappiamo dire con esattezza quando il gioco tornerà sullo store.

Allo stesso tempo, Sony ha deciso di concedere a tutti i consumatori il rimborso per la copia digitale acquistata di Cyberpunk 2077, decisione anche questa sorprendente ma che viene naturalmente incontro alle esigenze di una grossa fetta della community che si è ritrovata tra le mani un prodotto non all’altezza delle aspettative.

Ci aspettiamo una mossa simile anche da parte di Microsoft nelle prossime ore, anche se non è da escludere che ci saranno decisioni differenti.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento