Home Videogiochi News Dead Island 2: ecco come il progetto è stato “rianimato” da Dambuster Studios

Dead Island 2: ecco come il progetto è stato “rianimato” da Dambuster Studios

Dead Island 2 è indubbiamente la produzione del momento, considerato il suo recente rilascio. L’ultima fatica Dambuster Studios rappresenta il perfetto connubio di divertimento e spensieratezza che, come spesso accade, viene decuplicata se fruita in compagnia di uno o più amici (come conferma anche la nostra recensione).

Come alcuni sapranno però, questo sequel ha attraversato una fase di sviluppo parecchio travagliata, considerate le varie defezioni che ne hanno inficiato fortemente la lavorazione. Dead Island 2 è stato infatti annunciato all’E3 dell’ormai antico 2014 ma, a causa di problemi interni allo studio, il tutto è stato completamente abbandonato alla deriva.

Solo successivamente l’IP è stata consegnata nella mani di Dambuster Studios che, grazie ad un lavoro certosino, ha confezionato un gioco assolutamente godibile. Ebbene, IGN ha recentemente pubblicato un video del “dietro alle quinte” che ha lo scopo di raccontare come i ragazzi inglesi sono riusciti a…resuscitare letteralmente il prodotto.

Ecco infine la descrizione ufficiale del titolo (fruibile in giocatore singolo o in cooperativa):

L’amatissima saga zombi ritorna con una formula unica di horror, umorismo dark e azione ammazzazombi esagerata, che dà vita a un’epica avventura pulp.
Dead Island 2 è un RPG di azione in prima persona, elegante, vibrante e travolto dall’infezione zombi. Esplora una Los Angeles intrisa di sangue. Incontra personaggi fuori dall’ordinario. Uccidi innumerevoli nemici con dettagli squisitamente cruenti. E fai evolvere il tuo personaggio per diventare l’ammazzazombi ideale!
HELL-A ti accoglie a fauci aperte
Un virus letale si sta diffondendo a Los Angeles, trasformando i suoi abitanti in zombi. Ti hanno morso e contagiato, ma scopri di essere immune; mentre riveli la verità sull’epidemia capirai chi (o cosa) sei. Sopravvivi, evolvi e salva il mondo!

Scritto da
Lorenzo Bologna

Appassionato di tutto ciò che concerne il mondo videoludico, sono un inguaribile amante dei titoli horror e un accumulatore compulsivo di trofei (meglio se di platino). Avvicinato al medium grazie a mamma Nintendo e papà Crash Bandicoot.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Call of Duty e Gundam: arriva la collaborazione con relativi contenuti su MW3 e Warzone

Call of Duty ci ha da sempre abituato ai cross-over più disparati,...

Death Stranding 2: Kojima aggiorna sullo sviluppo, il 2025 pare confermato!

Con 16 milioni di giocatori, Death Stranding è tra le IP più giocate...

Assassin’s Creed: i segreti del successo targato Ubisoft

Assassin’s Creed è uno dei franchise di videogiochi più popolari di sempre...

Remedy sarà alla Summer Game Fest: novità per i DLC di Alan Wake 2?

Si iniziano ormai a contare i giorni per la Summer Game Fest,...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425