Digimon Survive – Come diventare amico con Patamon e Angemon

Di Andrea "Geo" Peroni
10 Agosto 2022

“Come faccio a ottenere nuovi Digimon all’interno del team di combattimento?” Si tratta di una domanda che forse molti di voi si sono fatti nelle prime ore di gioco di Digimon Survive, l’inedito gioco lanciato da Bandai Namco su PS4, Xbox One, Switch e PC alla fine di luglio.

Digimon Survive si differenzia notevolmente dagli ultimi giochi dedicati al franchise, come Digimon Story: Cyber Sleuth e Digimon World: Next Order. Si tratta infatti di un gioco che fonde una profonda visual novel, con una storia ricca di personaggi e cose da scoprire, e un RPG tattico a turni. Nella fase dei combattimenti dovrete scegliere quali Digimon far scendere in campo, in base a quelli di cui disponete in squadra, ed è proprio qui che arriva la domanda fatidica.

L’unico Digimon del protagonista Takuma è infatti Agumon, l’iconico mostro protagonista di tante serie animate e videogiochi che può digievolvere poi in Greymon, Tyrannomon, MetalGreymon e così via, a seconda di come gestiamo il personaggio e i rapporti con lui.

Oltre ad Agumon è però possibile includere in squadra anche altri Digimon, come Labramon, che fanno parte del team di amici di Takuma. Non è però tutto, perché i Digimon possono essere aggiunti anche… parlando!

Durante i combattimenti, è possibile infatti selezionare la voce “Parla” da ogni Digimon, anche se sarà un’opzione limitata e non disponibile a ogni turno. Selezionando questa voce, potrete prendervi una piccola pausa e parlare ad esempio con i Digimon compagni di squadra per accrescere l’affinità e dunque le statistiche, o addirittura con i Digimon nemici.

Parlando con questi Digimon, e scoprendo quello che potremmo definire il loro “punto debole”, Takuma e Agumon possono convincere i nemici a donare loro oggetti utili alla causa, o anche unirsi al loro schieramento diventando quindi mostri disponibili nei combattimenti futuri. L’importante, in questa fase di negoziazione, è riuscire a trovare la giusta affinità con ognuno di essi.

Vediamo oggi come riuscire a stringere un rapporto con Patamon, uno dei Digimon più amati dai fan di lunga data del franchise, insieme alla sua evoluzione Angemon.

Chi è Patamon?

Patamon è uno dei Digimon più “vecchi” in termini di apparizioni. Il suo esordio avviene infatti nei primi episodi di Digimon Adventure, dove diventa il Digimon partner del giovane TK. Inizialmente visto da molti come il mostro più debole tra tutti, Patamon è però un Digimon estremamente speciale.

La sua evoluzione a livello Campione lo porta infatti a diventare Angemon, un potentissimo Digimon Angelo che da solo riuscirà, nel corso del celebre anime, a eliminare temibili avversari come Devimon e Myotismon. A sua volta, Angemon è in grado di digievolversi prima in Magnangemon e poi in Seraphimon, alcune delle creature più potenti in assoluto di Digiworld – pur essendo di livello inferiore, Magnangemon sconfisse Piedmon in Digimon Adventure, e per poco non riuscì a porre fine all’esistenza di BlackWarGreymon in Digimon Adventure 02.

Patamon è poi apparso in molti altri prodotti del franchise, tra anime, manga e videogiochi.

Come diventare amico di Patamon

Per ottenere la massima affinità con Patamon, dovrete rispondere in questo modo alle seguenti domande:

  • Ogni volta che incontro un mostro spaventoso, inizio a scusarmi. Strano, vero? Non vuoi combattere.
  • Un giorno gestirò questo locale! Fammi lavorare per te!
  • Qual è la cosa più importante per te? Me stesso
  • Perché le foglie sono verdi? Non posso dirlo, davvero.
  • Cosa fai per divertirti? Arrampicarsi sugli alberi.
  • Non mi interessa quanto sei forte, non perderò! Non perderò!
  • Hai mai detto una bugia? Una volta, per un amico.

Come diventare amico di Angemon

Per ottenere la massima affinità con Angemon, dovrete rispondere in questo modo alle seguenti domande:

  • C’è qualcosa che vorresti dirmi? Dai non essere timido. Grazie per essere stato gentile
  • È meglio intraprendere una sorta di azione piuttosto che stare a guardare indolenti e preoccuparsi. Devo andare avanti
  • L’obiettivo di questa battaglia è mettere alla prova la forza dell’altro. Ne uscirò!
  • Quale pensi sia la cosa più importante per creare fiducia? Apertura
  • A proposito, perchè sei qui? Sono stato condotto qui
  • Che tipo di umani sei? Un umano amichevole
  • Ci sono legami più forti della famiglia? Devono esserci



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento