GamesCom 2015 – Nessuna conferenza per Sony

Di Andrea "Geo" Peroni
6 Maggio 2015

Mancano ancora diversi mesi alla GamesCom di Colonia, che si terrà quest’anno dal 6 al 9 agosto. Un’appuntamento videoludico importante, sia per i fan europei che non hanno potuto recarsi all’E3, sia per le grandi aziende, che possono disporre di un’ulteriore palcoscenico, dopo appunto l’E3, per mostrare i titoli in sviluppo e presentare anche gradite sorprese (vedesi P.T., annunciato lo scorso anno a Colonia, che presentava il futuro Silent Hills, cancellato di recente). Tra le conferenze di quest’anno, però, non troveremo quella di Sony.

La casa giapponese, al contrario di Microsoft, ha deciso di non organizzare una conferenza apposita per l’evento, dato che quella per l’E3 sarà troppo ravvicinata rispetto a quanto accaduto lo scorso anno. Il comunicato di Sony, infatti, recita

Con i cambiamenti di quest’anno, con l’E3 che si terrà una settimana dopo e la GamesCom una settimana prima, riteniamo che PlayStation e l’intera industria possano avere maggiori benefici per una serie di annunci più tardi nell’anno, durante il periodo più importante per il gaming.

PSN-SONY

Sony ha inoltre annunciato che, in sostituzione della conferenza della GamesCom, sarà presente alla Games Week di Parigi, durante la quale, il 27 ottobre, terrà una conferenza nel periodo, come già annunciato, più importante per il gaming.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.