Home Videogiochi News I creatori della serie Ori parlano finalmente del loro prossimo gioco

I creatori della serie Ori parlano finalmente del loro prossimo gioco

Oltre due anni dopo l’uscita di Ori and the Will of the Wisps, datato 2020, Moon Studios ha finalmente parlato del suo prossimo videogioco, attualmente ancora senza un titolo ufficiale.

Fondato nel 2010, Moon Studios è una software house austriaca che nel 2015 ha pubblicato il suo primo titolo, Ori and the Blind Forest. Il gioco, impostato come un platform metroidvania dall’elevato valore artistico, è stato immediatamente ben accolto da critica e fan, così come il suo sequel Ori and the Will of the Wisps. Naturale quindi che il futuro progetto di Moon Studios sia molto atteso, e finalmente l’azienda ha avuto modo di parlare di questo misterioso titolo.

Nei giorni scorsi, il direttore creativo di Moon Studios Thomas Mahler ha accennato al prossimo gioco dello sviluppatore, un GDR action che sarà una nuova “prima volta” per gli sviluppatori. L’ambizione è molto elevata, perché se Ori è visto in Moon Studios come il “loro Mario”, questo prossimo videogioco sarà invece paragonabile a Zelda.

“Ori era il nostro ‘Mario’, questo è il nostro ‘Zelda’”, ha scritto Mahler sul suo account Twitter personale. “Questo è stato il mio primo pensiero quando ho iniziato a creare i prototipi del nostro nuovo progetto nel 2015. Ci siamo quindi impegnati con Ori and the Will of the Wisps, che ci ha permesso di dedicare più tempo a questo progetto in modo da poterlo poi trasformare in un progetto completo.”

Mahler ha anche risposto a una serie di altri utenti di Twitter che avevano domande sul prossimo gioco, con un utente che chiedeva se questo prossimo gioco senza nome avrà uno stile artistico simile. “Sì. È importante che i nostri giochi abbiano uno stile artistico unico in cui sai che si tratta di un gioco di Moon Studios anche se vedi solo una miniatura”, ha risposto Mahler. “Ci sono troppi giochi là fuori che sembrano uguali. La direzione artistica è importante. Molto.”

Mahler ha poi rassicurato gli utenti PlayStation, affermando che il prossimo gioco di Moon Studios arriverà anche su console Sony. Una domanda obbligata da parte dei fan, poiché la serie Ori è stata originariamente proposta come esclusiva Xbox e solo successivamente è approdata su Nintendo Switch – su PlayStation, invece, la serie non è mai arrivata. Il nuovo GDR di Moon Studios sarà invece pubblicato da Private Division, che intende pubblicarlo su tutte le piattaforme.

Chiaramente auspichiamo che le condizioni lavorative all’interno di Moon Studios siano migliorate. Poco meno di un anno fa, un preoccupante report testimoniava la tossicità a cui i dipendenti erano sottoposti, cosa che avrebbe convinto Xbox a chiudere i rapporti lavorativi con lo studio.

https://twitter.com/thomasmahler/status/1621670252009459712?s=20&t=4LBAznU9LwYxMux0WQPHHg

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

XDefiant: il lancio è prossimo, arriva la conferma di Ubisoft

XDefiant è uno dei giochi FPS più attesi dell’industria videoludica, in quanto è...

No Rest for the Wicked: rimandato il periodo di uscita del gioco

Una delle sorprese degli ultimi The Game Awards è stata indubbiamente No...

PlayStation Plus – Sconti e promozioni in occasione di San Valentino

In occasione di San Valentino, arriva la nuova ondata di sconti e...

ludens logo kojima productions

Kojima parla di Physint, il gioco sarà fortemente ispirato a Metal Gear

A una settimana dal suo annuncio, Hideo Kojima ha rivelato alcuni nuovi...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425