Il ritorno di Rufy e la sua ciurma: ONE PIECE Pirate Warriors

Di Federico "Blue" Marchetti
9 Giugno 2012

Al Global Gamers Day di Las Vegas, Namco Bandai, in collaborazione con Tecno Koei e Omega Force, ha presentato il nuovo titolo di una serie interminabile: One Piece Pirate Warriors, titolo dedicato ai personaggi creati da Eiichiro Oda.
Questo gioco sarà un esclusiva per Playstation 3 e tenderà a far rivevere le scene salienti del manga, dove compariranno tutti i personaggi più amati e in alcune occasioni potranno essere usati players diversi dal solito Rufy.

Il gioco è di tipo Musou cioè saranno presenti diverse orde di nemici divisi per stanze che dovremo sconfiggere per arrivare alla fine del livello. Inoltre saranno presenti delle sequenze chiamate “Quick Time Event” adibite ad intervallare il gioco e a tenere alto l’ interesse del gioco in attesa della scena successiva. Rispetto ai precedenti titoli questo game sembra essere più fresco e dinamico. Per la grafica  di One Piece Pirate Warriors sono state realizzate della figure poligonali utilizzando una tecnologia molto simile a quella del “cel shading“. Lo sfondo come in molti titoli di questo genere non sarà molto dettagliato graficamente ma si potrà interagire con esso, rispetto agli altri titoli dà anche un aspetto più coerente.

Riuscira il nuovo titolo su Rufy, Zoro, Nami e il resto del mondo di One Piece ad emozionarci?
Non ci resta che aspettare la sua uscita.

Articolo a cura di MRGUNNY97



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".