Addio a Kentaro Miura, creatore della serie Berserk

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
20 Maggio 2021

Giunge una triste notizia per tutti gli appassionati dei manga e degli anime giapponesi, ci ha lasciato Kentaro Miura, noto mangaka nipponico, creatore della serie Berserk.

La notizia viene pubblicata dall’account Twitter ufficiale della casa editrice Young Animal Comics, editrice dell’anime Berserk, che racconta le avventure dell’eroe maledetto Gatsu dal lontano 1989. Trentadue anni di storie e di storia che non avranno un finale.

Il tweet, poi tradotto, riporta la causa del decesso prematuro dell’autore giapponese:

“Il dottor Kentaro Miura, l’autore di “Berserk”, è deceduto il 6 maggio 2021 a causa di una dissezione aortica acuta. Vorremmo esprimere il nostro massimo rispetto e gratitudine per il lavoro pittorico del Dr. Miura e pregare per la sua anima. 20 maggio 2021 Hakusensha Co., Ltd. Young Animal Editorial Department”.

La saga Berserk vanta 50 milioni di albi venduti in tutto il mondo, con inoltre la pubblicazione di serie animate e videogiochi dedicate, e ha accompagnato letteralmente delle generazioni intere di fan.

Purtroppo non verremo mai a sapere la fine delle vicende di Gatsu, Caska e Grifis, poichè era il maestro Miura che si occupava di tutti i disegni dei fumetti.

Fonte




Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.




Scrivi un commento