Call of Duty: Black Ops 4 – Treyarch svela la nuova operazione Apocalypse Z

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Luglio 2019

I canali social di Call of Duty hanno svelato la nuova operazione in arrivo su Call of Duty: Black Ops 4, che sembra strizzare particolarmente l’occhio alla componente Zombies.

Operation Apocalypse Z avrà inizio il 9 luglio su PlayStation 4 (la successiva settimana arriverà poi su Xbox One e PC), e introdurrà una serie di novità sia per i possessori di Season Pass che per tutti gli altri giocatori.

Tra le novità più importanti c’è ovviamente l’arrivo della mappa Alpha Omega, la penultima esperienza zombie della Storia Etere che si appresta a chiudere i battenti dopo anni e anni. Ecco la nota di Activision che accompagna il reveal dell’operazione Apocalypse Z:

L’apocalisse zombie arriva a una settimana da oggi [2 luglio, ndr] su PS4 con i non-morti che prendono il controllo del multiplayer, di Blackout e della modalità Zombies in Operation Apocalypse Z! Abbiamo molte sorprese da condividere con voi prima del lancio, compreso cosa abbiamo in serbo per il prossimo capitolo della Storia Etere in Alpha Omega.

Non conosciamo ancora i dettagli delle novità per quanto riguarda il multiplayer e Blackout, ma potrebbero trattarsi di nuove modalità o eventi a tempo limitato incentrati sugli zombie.

Tra le novità già confermate però, come potete vedere qui sotto, c’è l’arrivo del personaggio di Russman (Black Ops II Zombies), quasi certamente utilizzabile come skin in Blackout. Si tratta del secondo protagonista di BOII Zombies ad approdare sulla battle royale di Black Ops 4 dopo Misty.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.