EA pubblicherà varie remastered dei migliori titoli, tra 2020 e 2021

Di Alberto Baldiotti
30 Ottobre 2019

Dopo l’annuncio di Command and Conquer Remastered, Electronic Arts non sembra volersi limitare e, anzi, sembra avere già in serbo qualcosa per i propri fan nel corso dei prossimi due anni.

Stando a quanto riportato da un documento finanziario, pubblicato da EA stessa nel corso della giornata di ieri (29 Ottobre, lo potrete visionare qui) e riferito al prossimo anno fiscale, l’azienda americana avrebbe pianificato la pubblicazione di varie remastered dei “titoli più amati dai fan”, senza specificare al momento altri dettagli. Ricordiamo che l’anno fiscale in arrivo è compreso all’incirca tra Aprile 2020 e Marzo 2021. A confermare il tutto nel documento sopra citato è Blake Jorgensen, COO e CFO di Electronic Arts.

La speranza degli appassionati è di rivedere negli schermi remastered di Dead Space e Mass Effect, senza dubbio le due serie di EA più amate in assoluto; l’azienda però potrebbe pensare anche ai Battlefield più vecchi, in particolar modo il capitolo Bad Company, oppure di ritornare sulla saga Burnout.

Fonte



Studente universitario e gamer nel tempo libero, la sua passione videoludica non ha confini. Questa passione nasce a 4 anni, quando si ritrova a giocare Doom II su un vecchio computer acquistato dal padre. Appassionato di giochi open-world e GDR, le sue pietre miliari sono le serie di Grand Theft Auto, Fallout e The Elder Scrolls. A fianco di ciò, la tecnologia e lo sport giocano un ruolo fondamentale nei suoi interessi, ed adora restare informato sulle ultime novità nei rispettivi settori.