Ecco le quattro squadre che giocheranno i playoff dei PG Nationals di Rainbow Six Siege

Di Mark
17 Giugno 2020

La regular season dei PG Nationals è ormai giunta al termine e dopo diverse giornate, stravolgimenti di classifica e risultati sorprendenti, abbiamo finalmente i nomi delle quattro finaliste per il titolo di campione italiano.

Infallibili, solo questo l’aggettivo per descivere forse il miglior team italiano di sempre, i Mkers, fino ad oggi neanche un passo falso, 10 vittorie, 3 pareggi, una sconfitta 33 punti totalizzati in tutte e 14 le giornate del campionato, semplicemente spettacolari. L’ingresso di Torok e Alation non fa rimpiangere la partenza di Sloppy verso la NA League proiettandoli, sin dall’inizio, al solido comando della classifica generale. In seconda posizione, neanche troppo a sorpresa, i Goskilla che con Katayama e compagni hanno trovato la forza di sfruttare le varie occasioni davanti a loro, pur con più di qualche punto lasciato per strada, riuscendo ad impadronirsi della seconda posizione ai danni dei Samsung Morning Stars, considerati i veri e propri anti-Mkers per questo split. A chiudere il podio allargato delle quattro regine del nostro campionato, gli Italian Gaming Project, il team che certamente ha meritato di più quest’ultimo treno per i playoff. A chiudere la classifica, i Notorious Legion e gli Outplayed che, in zona relegation, hanno avuto il destino segnato già da diverse giornate.

L’ultimissima giornata di questa regular season ha visto scontrarsi i Samsung Morning Stars contro gli Outplayed che, in una partita molto poco tattica e caratterizzata dalla prestazione magistrale di Keenan, ottengono agilmente il 7-2 finale ed i tre punti che li proiettano matematicamente al terzo posto. A precedere il match of the day Cyberground Gaming contro Notorious Legion, match valevole solo per il riempimento del calendario dato che i primi hanno ottenuto la salvezza mentre i secondi sono già condannati alla relegation. Punteggio finale di 7-4 per le aquile per una partita all’insegna del divertimento e dell’intrattenimento. È il momento del match più atteso, anche se non determinante per le dinamiche di classifica, Goskilla vs Mkers. Per come si è messa la serata non è nemmeno una gran sorpresa la prima sconfitta della capolista ma ricordiamo che questa stessa sfida potrebbe essere riproposta nella finalissima del torneo. A chiudere la giornata il match tra Mad Wizards e Italian Gaming Project finito sul punteggio di 7-5.

Vediamo dunque quali saranno gli accoppiamenti per le semifinali dei playoff dei PG Nationals:

Mkers vs Italian Gaming Project

Goskilla vs Samsung Morning Stars

Ora, invece, la classifica finale di questo split:

  1. Mkers
  2. Goskilla
  3. Samsung Morning Stars
  4. Italian Gaming Project
  5. Mad Wizards
  6. Cyberground Gaming
  7. Notorious Legion
  8. Outplayed

Voi per chi tiferete nelle fasi finali di questo PG Nationals ?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento