Nasce ISFE Esports, organanizzazione di coordinazione degli esports in Europa

Di Mark
3 Settembre 2019

Interactive Software Federation of Europe ha ufficialmente fondato ISFE eSports, una nuova organizzazione volta alla coordinazione degli sport elettronici in tutta Europa. Il nuovo organo lavorerà di concerto con le più grandi compagnie di sviluppo videoludico.

ESL, Activision Blizzard, Epic Games, Ubisoft, EA, Twitch e tanti altri nomi molto importanti nel mondo dei videogiochi hanno già stretto una solida partnership con ISFE per integrare le iniziative collettive a tema eSports in un’unica direzione. Oltre a queste note sofware house, anche associazioni del calibro dell’ Entertainment Software Association in Stati Uniti e Canada hanno iniziato ad operare a supporto di questa organizzazione.

Alla guida dell’ ISFE eSports ci saranno Alberto Guerreiro, capo della divisione esportiva di Riot Games, ed il Presidente del C.d.A. di ISFE, Olaf Coenen. Il principale obiettivo, come dichiarato durante una conferenza stampa da Guerreiro, sarà quello di comunicare in modo efficiente con chi fa politica in Europa per poter promuovere gli eSports in tutto il continente.

Proprio nel periodo in cui gli eSports lottano per l’ammissione alle Olimpiadi, la creazione di un organo di questo tipo potrebbe essere davvero quel qualcosa che mancava  per dare finalmente più credibilità al fenomeno esportivo. In attesa di ulteriori sviluppi, possiamo già considerarla come una piccola vittoria.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo