Rainbow Six Siege: tutto ciò che bisogna sapere su Operation Steel Wave

Di Mark
18 Maggio 2020

Da pochi minuti è andato live l’evento di presentazione della nuova season di Rainbow Six SiegeOperation Steel Wave. Andiamo subito a vedere cosa ci aspetta per la prossima season, a partire dai due nuovi operatori.

ACE (Attaccante, Norvegia)

Abilità: Selma, il suo gadget si aggrappa alle superfici rompibili creando linee di tiro o ingressi. Possono distruggere scudi e gadget avversari. Non funziona sui muri elettrificati o disturbati dal jammer di Mute.

Equipaggiamento: AK 12 (comprensivo di Acog) e M1014 come primarie, P9 come secondaria, cariche da irruzione e granate fumogene come gadget aggiuntivi

MELUSI (Difensore, Sudafrica)

Abilità: Banshee, il suo dispositivo disturba gli attaccanti rallentandone i movimenti ma non la mira. La peculiarità principale di questo operatore è che pur avendo tre di velocità è molto versatile e può ricoprire ruoli di interno ed esterno con molta facilità.

Equipaggiamento: T5SMG e Super 90 come primarie RG15 come secondaria, granata impatto e scudo estraibile come gadget aggiuntivi.

REMAKE DI CASA

La mappa è stata ingrandita di molto, con l’aggiunta di numerose stanze soprattutto nella parte superiore della mappa e la chiusura del lato esterno di Garage, dove gli attaccanti non potranno più andare a rifugiarsi in seguito al plant. Il rework di Casa, purtroppo, non sarà disponibile nelle partite classificate.

BILANCIAMENTO PLAYLIST

Il livello per giocare le classificate ritorna al 50 e viene introdotto il sistema MMR per individuare il preciso livello di skill dei giocatori ed evitare di “falsare” il matchmaking, contrastando il fenomeno di smurfing. Peraltro, il grado sarà unificato a seconda della regione in cui si gioca, non ci si potrà più classificare in modo diverso in Europa e America per esempio.

NUOVI GADGET AGGIUNTIVI

Nuovi gadget aggiuntivi per i difensori: verrà aggiunto un sistema di individuazione dell’avversario che funziona a prossimità emettendo un suono ogni qual volta che gli attaccanti entreranno nel perimetro in questione.

Cosa ne pensate ? Siete gasati per la nuova stagione ?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento