Titanfall 3 era in sviluppo, ma Electronic Arts lo ha cancellato

titanfall 2
Di Andrea "Geo" Peroni
14 Maggio 2020

Nel corso dei festeggiamenti per il decimo anno di vita di Respawn Entertainment, ecco alcuni curiosi retroscena circa lo sviluppo di un gioco mai annunciato.

Maggio 2020 segna il decimo anniversario di Respawn Entertainment e per celebrare la storia dello studio, il team ha rilasciato un nuovo video e pubblicato un post sul blog del fondatore Vince Zampella in cui vengono ringraziati tutti i titani, piloti, Jedi, soldati e leggende che hanno reso possibili gli ultimi dieci anni.

Il video ripercorre tutti i successi di Respawn dal primo lancio nel 2014 con Titanfall fino a Star Wars Jedi: Fallen Order del 2019 passando per contenuti live di Apex Legends fino ad arrivare al nuovo lancio di Medal of Honor: Above and Beyond (VR) previsto per la fine dell’anno.

Nel corso di un’intervista concessa a IGN US, Zampella ha approfittato dei festeggiamenti per i 10 anni di Respawn Entertainment per chiarire alcuni aspetti della software house. In particolare, forse ricorderete anche voi che lo scorso anno, dopo il grande successo di Apex Legends lanciato a febbraio 2019, Respawn dichiarò che presto ci sarebbero state importanti novità per il franchise di Titanfall.

Novità che, come è evidente, non sono mai state comunicate, e oggi scopriamo anche perché. Zampella ha infatti confidato che attualmente il franchise sci-fi, al di là del microverso di Apex Legends che continua ad andare avanti – il battle royale nasce proprio come spin-off della serie – è stato completamente congelato.

Il fondatore di Respawn ha infatti confidato che la software house stava effettivamente lavorando a un Titanfall 3 che avrebbe portato avanti la serie dopo l’ottimo ma ben poco remunerativo secondo capitolo, ma Electronic Arts decise nel corso dello scorso anno di chiudere il progetto e concentrare le energie dello studio su altri lidi.

In ogni caso, Zampella non ha perso le speranze, e anzi continua a credere che prima o poi il franchise di Titanfall troverà il giusto modo per ripartire. Le idee che ha Respawn sono ancora attuali, e gli sviluppatori non aspettano altro che il via libera da parte di EA.

A tal proposito, Zampella ha anche affermato che Respawn Entertainment sarà presente a EA Play 2020, l’evento digitale che si terrà il 12 giugno e che ci permetterà di dare uno sguardo al futuro dei videogiochi targati Electronic Arts. Sperate in una resurrezione di Titanfall, o è forse più credibile l’ipotesi di un teaser per il sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento