Rubati e pubblicati i dati di 1800 account di Minecraft

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
22 Gennaio 2015

minecraft2Dal quotidiano britannico The Guardian viene comunicato che, in seguito ad una falla nella sicurezza dei server di Mojang, publisher di Minecraft, sono stati pubblicati online attraverso un file di testo i dati di 1800 account del celebre gioco a blocchi.

Quindi i dati di accesso comprensivi di email e password ora sono di pubblico dominio. Mojang e Microsoft hanno confermato il problema, ma precisano che non si è trattato di un attacco hacker, visto che i dati sono stati recuperati in altri modi, come ad esempio il phishing.

Inoltre, questi dati potrebbero essere utilizzati per accedere su altri siti, se i loro possessori usano la stessa email e la stessa password per accedervi.

Per il momento questo furto di account coinvolge sono una piccola parte di utenza ma, visto che il problema potrebbe estendersi, vi invitiamo ad avere molta prudenza e di cambiare la password, giusto per essere sicuri e dormire sonni tranquilli.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.