Skyrim: distruggere la Confraternita Oscura

Di Matteo "Red" Rossi
30 Dicembre 2011

Odiate gli assassini? Talmente tanto da voler distruggere la Confraternita Oscura? Bene, noi vi diciamo come fare. Seguite alla lettera la nostra guida perché avrete una sola occasione.

Per prima cosa svolgete le prime due missioni della storyline della Confraternita Oscura ossia: Parla ad Aventus Aretino e Innocenza Perduta. Per sapere come svolgere al meglio queste missioni vi consigliamo di leggere questa guida. A questo punto dovreste essere in grado di iniziare la missione “Con amici come questi…” Bene, durante questa missione Astrid vi chiederà di uccidere uno dei prigionieri nella stanza in cui vi trovate; per iniziare la quest Distruggi la Confraternita Oscura dovrete attaccare ed uccidere Astrid. Una volta uccisa recuperate la chiave dal suo corpo e uscite dalla baracca. Riferite l’accaduto alla prima guardia che incontrate  la quale vi consiglierà di andare subito a parlare con il comandante Maro a Ponte del Drago. A questo punto Maro vi affiderà un compito molto semplice: uccidere tutti i componenti al Santuario della Confraternita Oscura. Per chi non lo sapesse la parola d’ordine per entrare al santuario è: “Il silenzio, confratello”. Una volta ripulito il santuario tornate dal Comandante Mora per ottenere la vostra ricompensa (3000 monete d’oro).

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Laureato in Ingegneria Informatica. Sono appassionato di informatica, tecnologia e inevitabilmente videogiochi ma la mia fame di conoscenza mi porta a studiare sempre nuovi argomenti. Cosa mi stimola? La consapevolezza che questo grande progetto è diventato una delle più grandi realtà italiane nel mondo dell’informazione e dell’intrattenimento videoludico.


Commenti (3)


  1. White
  2. Luca
  3. asder


Scrivi un commento