THEVIC20 è la riedizione del Commodore VIC-20

Di VKnightP
30 Giugno 2020

Non è una novità, da un po’ di anni il pubblico ha mostrato sempre più interesse per oggetti tecnologici del passato e le aziende non hanno fatto altro che assecondare tale interesse. Nel corso del tempo ci sono state presentate la mini PlayStation di Sony, l’imminente Game Gear Micro di SEGA, lo SNES Classic Mini di Nintendo e il mini Commodore 64.

Ora è il turno del predecessore di quest’ultimo, il Commodore VIC-20 arrivato per la prima volta nei negozi all’inizio degli anni ’80 e primo computer a piazzare sul mercato un milione di unità, con una popolarità senza eguali fino all’uscita del suo successore.

Il nuovo VIC-20 prenderà il nome di THEVIC20. Sviluppato da Retro Games Ltd. e distribuito da Koch Media, manterrà le proporzioni originali ed all’interno della scatola troveremo la tastiera -nonché corpo del computer- collegabile ad un qualsiasi schermo tramite cavo HDMI ed un joystick collegabile alla console tramite una delle quattro porte USB.

Saranno inoltre disponibili tre modalità d’utilizzo: VIC-20 BASIC, C64 BASIC e Game Carousel che permetterà l’accesso a 64 giochi preinstallati, scelti fra grandi classici come Laser Zone o Planet Death provenienti sia dal VIC-20 che dal Commodore 64, disponibili a 50Hz o 60Hz e con varie modalità grafiche aggiunte quali filtri CRT / modalità schermo opzionali.

THEVIC20 sarà disponibile a partire dal 23 ottobre 2020, maggiori info e prezzi saranno disponibili sul sito ufficiale www.retrogames.biz

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Appassionato di videogiochi dall'età di 4 anni. Amante di picchiaduro, action e qualunque gioco in grado di mettere alla prova abilità e riflessi.




Scrivi un commento