The avengers

Di Andrea White Mezzelani
24 aprile 2012

Un film promettente…anche in 3D

Di appassionati di film sui supereroi ce ne sono molti, la Marvel è uno dei colossi con i maggiori ricavi del mondo e ora sta per uscire il nuovo film in HD: The Avengers (in realtà l’idea era nata per la tv nel 1998).

 The Avengers, un po’ sulla linea di Justice League of America della DC Comics che vede come protagonisti Superman, Batman e tanti altri supereroi, è un film basato sull’unione di alcuni supereroi per combattere un nemico ineguagliabile.
Con The Avengers ritroviamo tutti i supereroi più famosi del momento: Iron Man (il genio, filantropo, miliardario e “sciupafemmine”), Thor (il figlio di Odino, re degli dei), Capitan America (valoroso condottiero americano, un supersoldato) e Hulk (un essere rabbioso senza controllo lato oscuro dello scienziato Robert Bruce Banner).
Con tutti questi protagonisti, il cast non può che essere da urlo, vengono infatti utilizzati tutti gli attori protagonisti conosciuti dal grande pubblico attraverso gli altri film:  Robert Downey Jr. (nei panni di Iron Man), Chris Hemsworth (Thor), Chris Evans (Capitan America) e per non bastare Scarlett Johansonn, Jeremy Renner (Hawkeye), Samuel L. Jackson (nei panni di Nick Fury) , Clark Gregg, Gwyneth Paltrow, Stellan Skarsgård, Mark Ruffalo, Cobie Smulders, Tom Hiddleston,  Paul Bettany e Lou Ferrigno.

“Siete nati, per essere governati”  Loki 

TRAMA
Lo S.H.I.E.L.D. una sorta di organizzazione para-governativa segreta, che conosce le identità di tutti i supereroi decide di “richiamarli” per salvare l’America e la terra dall’attacco di un nemico veramente invincibile: Loki (Tom Hiddleston), figlio di un gigante di ghiaccio e figliastro di Odino, re degli Dei (che lo accoglie quando è ancora in fasce e lo cresce come suo figlio fino al suo tradimento a cui segue l’espulsione da  Asgard -città degli dei-). La storia riprende dopo il risveglio di Capitan America (dopo un sonno profondo di circa 70anni) quando Nick Fury, capo dello S.H.I.E.L.D. (Samuel L. Jackson) è costretto a richiamare i supereroi in questa impresa apparentemente impossibile poiché Loki, Dio decaduto da Asgard dopo il ritorno di Thor, ora più forte, capace e malvagio, decide di minacciare la terra.

“Alla fine, ognuno sarà solo con se stesso” Loki


Pagina ufficiale Facebook del film.

La regia è affidata a Joseph Hill Whedon, una scommessa vinta dato che il regista è “esperto nel campo” (ricordiamo che è il creatore della serie Buffy l’ammazzavampiri). Il film è basato sui fumetti della Marvel Comics prodotto dalla Paramount Pictures e distribuito da Walt Disney Pictures. Uscirà nelle migliori sale il 25 aprile 2012.  Il film è girato perlopiù a New York.

Commento di Uagna

Il film promette bene e l’investimento è sicuramente elevato dato l’alto numero di attori “di prima qualità”. La regia nelle mani di Whedon non ha mai deluso veramente su questo genere, inoltre il regista è sostenuto nel suo team da grandi esperti di cinema come Zak Penn e il produttore Kevin Feige. Insomma un film davvero interessante e imperdibile. In particolare sarà molto bello vedere come gli eroi – tutti protagonisti – emergono dal film, essendo tutte personalità forti dovrebbero esserci non pochi “scontri” per prevalere. Non resta che aspettare..

 



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.