Windows 10: il PC non si spegne – Come risolvere

Di Diego "Lanzia" Savoia
3 agosto 2015

Windows 10 è la nuovissima versione del sistema operativo rilasciato da Microsoft lo scorso 29 Luglio 2015. Il lancio, grazie agli accorgimenti della casa americana, non ha riscontrato grossi problemi, ma, come prevedibile, sono presenti alcuni bug ed errori nel sistema, che potrebbero risultare anche molto fastidiosi agli utenti che hanno aggiornato a Windows 10 (qui la guida su come fare).

Tra le varie problematiche riscontrate, una affligge lo spegnimento del PC, fisso o portatile che sia. Infatti, a causa di questo bug, il computer non si spegne ma rimane acceso mostrando però una schermata nera, senza la possibilità di effettuare alcuna azione. Questo problema deriva dalla funzione di Avvio rapido introdotta da Windows già nelle precedenti versioni di sistema. In Windows 10, questo funzionalità è abilitata in automatico, già dalla prima installazione del SO. Se in Windows 8/8.1 l’Avvio rapido non è mai stato fonte di bug e problemi, in Windows 10 lo è, come descritto poco fa.

Ecco quindi come risolvere questo fastidioso problema:

  • Aprite Start e cliccate sulla voce Impostazioni
  • Cliccate su Sistema
  • Nella schermata successiva, cliccate su Alimentazione e Sospensione
  • Sulla destra, sotto Impostazioni correlate, cliccate su Impostazioni di risparmio energia aggiuntive
  • Nella nuova finestra che si è appena aperta, nella sezione di sinistra, cliccate su Specifica comportamento pulsanti di alimentazione
  • Ora fate click sulla voce in alto Modifica le impostazioni attualmente non disponibili
  • Scendendo nella sezione Impostazioni di arresto, disattivate Avvio rapido, togliendo la spunta alla casella relativa
  • Cliccate su Salva cambiamenti
  • Fine, ora il vostro computer non avrà più il problema descritto, ma si spegnerà completamente dopo il comando Arresta il sistema disponibile nella schermata Start

AGGIORNAMENTO

Purtroppo il metodo descritto qui sopra non sembra risolvere il problema sui portatili HP. Come riportato in vari thread sul forum dell’azienda, il sintomo riscontrato ha cause differenti in base al PC: consigliamo dunque di dirigersi in “Gestione Dispositivi” e di controllare eventuali aggiornamenti relativi a qualche componente (tasto destro–>Aggiornamento software driver). Alcuni utenti in rete hanno segnalato che il problema viene risolto nel seguente modo:

  • In Gestione Dispositivi, dirigersi nella sezione Controller USB (Universal Serial Bus)
  • Su Hub radice USB premere tasto destro–>Proprietà–>Risparmio energia e togliere la spunta a Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia
  • Effettuare la stessa operazione per tutte le voci Hub radice USB

Questo non assicura in ogni caso la risoluzione del problema. Se questo persiste, vi consigliamo di effettuare tutti gli aggiornamenti da Windows Update o di contattare l’assistenza HP.

AGGIORNAMENTO X2

Il problema potrebbe dipendere dai driver Intel non completamente compatibili con Windows 10. Dirigendoci in Gestione Dispositivi, come visto nel passaggio precedente, e poi in Dispositivi di sistema, dobbiamo trovare il driver Intel Management Engine Interface (EMI) –>Tasto destro–>Proprietà–>Scheda Driver–>Ripristina Driver.

A detta di un nostro lettore (Edgardo, che ringrazio) il problema verrebbe così risolto definitivamente, in quanto si procederebbe al downgrade dalla versione 11.x del driver a quella precedente. In ogni caso, vi consigliamo di basarvi sul sito del produttore del vostro computer, in modo da scaricare da lì eventuali aggiornamenti di drivers.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell’informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d’azione e le avventure grafiche.

  • Edgardo

    Buonasera, stesso problema col mio portatile Asus F550L, seguito le istruzioni di cui sopra, ma si presentava sempre. Fatta altra ricerca con google e ho trovato il seguente articolo: http://geekslab.altervista.org/pc-windows-10-non-si-spegne-ecco-la-soluzione/?doing_wp_cron=1452807421.5285100936889648437500
    Copi dallì’articolo: “Sembrerebbe che i notebook affetti da questo problema siano gli HP e gli Asus, ma non escludiamo che anche dispositivi di altri produttori abbiano questo bug. Noi abbiamo riscontrato tale problema su due portatili Asus
    e, dopo tante peripezie, crediamo di avere finalmente trovato il colpevole!
    Il problema non è imputabile a Windows 10 in sé, ma ad un bug di un driver Intel.
    Il driver incriminato è quello di Intel Management Engine Interface (EMI); la versione del driver che causa questo problema è la 11.x. Tale driver potete trovarlo in Gestione dispositivi – Dispositivi di sistema.
    La soluzione è quindi quella di effettuare il downgrade di suddetto driver, in attesa che Intel risolva questo bug con una nuova versione.”
    In sintesi: ho scaricato l’aggiornamento Intel del 7/1/16 e da allora non ho più problemi: il portatile si spegne del tutto.
    Spero che questa soluzione serva a qualcuno.

    • Grazie della segnalazione Edgardo! Aggiorno l’articolo :)

    • Marco Lavagnini

      Ciao, ho seguito tutta la procedura disattivando tutte le opzioni di risparmio energia per i device USB (compresi root). Prima ho riportato i driver Intel Management Engine Interface alla versione 10.x senza alcun esito. Poi ho riletto bene quello che hai scritto e mi sembra di capire che alla fine hai installato una versione 11 successiva, quella del 7 Gennaio 2016?! Ma quale? Io installando la 11.0.0.1191 riesco a spegnere il PC, si spegne totalmente… ma non si riaccende, devo premere prima il tasto di accensione, tenere premuto per far rispegnere tutto e poi accendere di nuovo.. e allora parte. Ho un Portatile ASUS X53sv.. non so più cosa fare. Ma se disattivo questa periferica? Quali conseguenze posso avere?

  • mimmofree

    Una precisazione su aggiornamento x2: non bisogna fare il ripristino dei driver, ma scaricare la versione 10

  • merysz28

    salve,io ho un acer aspire E 15, dopo un mesetto dall’in stallazione, dopo cheho gia avuto un probema con le porte local della stampante, adesso mi si è verificato questo problema. ce l’ho allo spegnimento. Ho provatol’avvio e le porte ma nulla… quando ci sarà il prossimo aggiornamento? come altro si potrebbe risolvere?

  • Francesca Agogeri

    salve ho un pc acer con windows 7 professional. dopo un tempo di inattività non riconosceva più la batteria. ho risolto il problema aggiornando il relativo BIOS. ora però quando cerco di spegnere il pc lo schermo si spegne ma la spia di accensione rimane accesa e la ventola continua ad andare. come posso fare?grazie a chi mi aiuterà

  • cristian carminati

    non riesco a risolvere cavolo mi potete aiutare

  • cristian carminati

    ragazzi ho provato di tutto a non riesco a risolvere………

  • Massimiliano Mar

    Ti ringrazio a prescindere. Infatti ho una scheda grafica Intel e ho riscontrato tale problematica. Se non dovessi risolvere con il primo step, procederò ai successivi. Grazie infinite hai salvato la mia scheda madre :)

  • Se77e

    Sul mio windows10, alla schermata indicata, non c’è nessuna voce “Impostazioni correlate”.

  • Dennis Boon

    Grazie ho risolto il mio problema al primo colpo!
    – Hp Omen 15″ (2016) –

  • Regedit

    Grazie! Risolto il problema su un ASUS X205TA

  • Maria Teresa Modugno

    Buongiorno, ho un asus eeecpc, dopo aggiornamento non si spegne e monitor nero… come posso risolvere problema se non ho accesso a nessun comando?grazie

  • bytrainer

    salve signori,vi comunico che io li ho tentate tutte ma invano,alla fine mi era rimasto solo aggiornare il Bios,aggiornato é risolto problema.