Come installare gratuitamente Windows 10 e risolvere problemi

Di Diego "Lanzia" Savoia
29 Luglio 2015

Nella mattinata odierna Microsoft ha rilasciato al pubblico Windows 10, la nuova versione del sistema operativo per PC e smartphone. Se ancora non conoscete le caratteristiche e le novità di Windows 10, vi consigliamo di leggere il nostro articolo nel quale illustriamo tutto ciò che bisogna sapere sul nuovo SO.

Gli utenti con Windows 7, 8 o 8.1 (registrati con regolari licenze) potranno eseguire l’aggiornamento gratuito a Windows 10, fino all’anno prossimo, quando anche per loro diventerà a pagamento. Molti avranno sicuramente prenotato il download del nuovo sistema operativo tramite l’icona apparsa nella parte destra della barra inferiore, e proprio nella giornata di oggi sarà possibile scaricare ed installare Windows 10. Per farlo, basterà cliccare sull’icona in questione e dare l’avvio al download, che avanzerà in background.

Se in questo modo non riusciste ad avviare il download, vi consigliamo di dirigervi in Windows Update, tramite il Pannello di Controllo. In questa maniera, effettuando la ricerca degli aggiornamenti, apparirà tra di essi il nuovo sistema operativo. Una volta scaricato sarà necessario installarlo: automaticamente verrà aperta una finestra che chiederà la conferma all’avvio dell’installazione e l’accettazione del contratto. Il sistema si riavvierà e partirà così l’installazione, che può durare anche diverse ore, quindi vi consigliamo di munirvi di pazienza e di collegare il portatile alla corrente.

Se riscontrate problemi nella fase di download di Windows 10 può essere utile riavviare il computer. Per esempio, se accedendo a Windows Update notate un errore simile a “Windows Update sta installando altri aggiornamenti. Attendi alcuni minuti e riprova”, la soluzione risiede nel riavviare la macchina. Una volta riaccesa, basterà dirigersi in Windows Update ed ecco che verrà mostrato il progresso del download di Windows 10.

In ogni caso, Microsoft ha comunicato che l’aggiornamento è in fase di rilascio graduale per gestire al meglio il flusso di scaricamenti da più persone, quindi vi consigliamo di aspettare ed attendere la notifica nei prossimi giorni. La notifica apparirà sullo schermo non appena il download di Windows 10 sarà completato in background. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di visitare le domande frequenti sul sito ufficiale.

Se riscontrate problemi differenti (e magari avete trovate una soluzione) fatecelo sapere nei commenti!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.