EA indagata per delle questioni su Battlefield 4

Di silverfound
18 dicembre 2013

Secondo una recente notizia apparsa sul web, Electronics Arts sarebbe indagata da uno studio legale ”Holzer Holzer & Fistel”, per aver deliberatamente ingannato i propri investitori a riguardo della vendita e sviluppo di Battlefield 4.

Questo studio legale di Atlanta sta invitando tutti coloro che hanno sofferto delle perdite sui loro investimenti, nel periodo nel quale sono state fatte le indagini, precisamente lo scorso 24 Luglio e il 4 Dicembre, a contattare uno dei loro avvocati.

uffici ea sports

Mentre i problemi nel lancio del gioco, dei vari bug e il blocco dei DLC, dopo i vari aggiornamenti rilasciati, sembrano ancora che non siano stati risolti.

Fonte: Rocket Gamers



I videogames sono la mia vita fin da quando è uscita la Playstation One. La prima cosa che noto in un gioco è la grafica. La mia vita la vivo attimo per attimo, lasciando il passato alle spalle. Amo l'America, amo l'Inghilterra e sono un fan sfegatato di Videogames e Playstation in generale!