I prossimi inFAMOUS potrebbero avere lo stesso approccio di Assassin’s Creed

Di CPV
25 marzo 2014

infamous-second-son_2Continua ad essere al centro dell’attenzione il terzo capitolo della serie di inFAMOUS, Second Son, in esclusiva su PlayStation 4.

Nate Fox, il director di Sucker Punch, la casa sviluppatrice del gioco, è stato recentemente intervistato dall’edizione britannica di OPM e ha rivelato alcuni dettagli interessanti riguardo il futuro della saga di questo videogioco. Ciò che emerge dalle informazioni rilasciate da Fox è il fatto che il futuro della serie potrebbe permettere ambientazioni, sia nello spazio che nel tempo, molto diverse, sulla falsa riga di ciò che avviene già su Assassin’s Creed.

Nell’intervista, infatti, Fox spiega che “il concetto alla base della saga è molto semplice: c’è una persona che ottiene dei superpoteri e può scegliere se usarli per fare del bene o del male. Nel gioco, ciò può accadere a qualunque persona, di qualunque età, di qualunque genere, in ogni epoca, in ogni paese”.

Sucker Punch quindi non si porrebbe grandi problemi a sviluppare altri capitoli della storia di inFAMOUS con nuovi protagonisti e nuovi adattamenti storici. “inFAMOUS: Second Son racconta la storia di Delsin, quando nei precedenti episodi abbiamo vissuto le vicende di Cole. In futuro, quindi, potremmo avere giochi della saga dedicati a protagonisti completamente diversi”.

Alla domanda se Sucker Punch si sarebbe comportata allo stesso modo di Ubisoft con la saga di Assassin’s Creed, Fox replica dicendo che “Assassin’s Creed? Sì, è un ottimo esempio sotto questo punto di vista. E faccio anche un altro nome: BioShock e BioShock Infinite. Hanno poco in comune a livello di trama e personaggi, ma il feeling è quello”.

Non ci resta altro, quindi, che attendere altri importanti annunci ufficiali per chiarirci le idee. Lasciate nei commenti la vostra personale opinione e continuate a restare aggiornati sulla questione, qui su Uagna.it.



YouTuber da poco e fan PlayStation da sempre. Sono qui su UAGNA per prova... sarà un'esperienza indimenticabile che, spero, possa aiutarmi a migliorare e a farmi imparare tante cose nuove. Non sono un grande esperto di blog e gestione di siti internet ma ce la metterò tutta per cercare di diventarlo. Cresciamo insieme! :-D