Infinity Ward alimenta i rumor: “Il prossimo COD sarà completamente diverso”

logo call of duty
Di Andrea "Geo" Peroni
18 aprile 2016

Da circa un mese buona parte dei leak e dei rumor intorno al prossimo capitolo della serie Call of Duty parlano di un setting completamente diverso da quello al quale siamo abituati: basta con le guerre mondiali, basta con le guerre futuristiche, si punta addirittura allo spazio. Per il prossimo capitolo si parla infatti da settimane di battaglie ambientate nello spazio, con stazioni spaziali che fungeranno da zona sicura e con un plot che avrà ben poco a che vedere con i precedenti COD. Oggi ci ha pensato Infinity Ward, sviluppatrice del COD del 2016, a gettare benzina sul fuoco, dichiarando che in effetti il prossimo gioco targato Activision sarà molto diverso e che i fan faticheranno a non esaltarsi.

A “parlare” su Twitter è Candice Capen, del team di sviluppo del gioco. Nessuna conferma reale sul mare di rumor delle ultime settimane, ma a quanto pare IW potrebbe aver davvero spostato radicalmente l’azione di guerra che vivremo nel prossimo Call of Duty.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.