FIFA 17 – A Rio Ferdinand non piace…Rio Ferdinand

FIFA 17
Di Sebastiano "Sebax" Lo Presti
30 settembre 2016

Altro siparietto tra FIFA 17 e un giocatore della Premier League, anzi un ex campione della Premier League. Già, dopo il divertente “battibecco” tra EA Sports e Batshuayi, giocatore del Chelsea, stavolta tocca a Rio Ferdinand lamentarsi con gli sviluppatori del gioco.

L’ex campione del Manchester Utd, ritiratosi dal calcio giocato il 30 Maggio 2015 per problemi di famiglia, è stato inserito come leggenda con la relativa carta, che per i più fortunati si potrà utilizzare su FIFA Ultimate Team su Xbox One. Però, la cosa che non va giù a Ferdinand sono le statistiche a lui assegnate relative alla velocità e al passaggio.

”81 in velocità e 65 in passaggio! Non fatemi venire lì a spaccare tutto!” – ha scritto così, sul proprio account Twitter, scherzando come potete vedere sotto:



Liceale che ama spendere il proprio tempo libero giocando ad una console. Inizio la mia "carriera" video-ludica alla tenera età di 5 anni, ricevendo per regalo la mia amatissima PlayStation 2. Crescendo mi appassiono a diverse tipologie di videogiochi: Gran Turismo, GTA, Fifa e tanti altri, fino ad arrivare a scoprire una serie di giochi con cui trascorro ancora la maggior parte del tempo: Call Of Duty. Oltre a ciò sono un appassionato di tutto il mondo della fotografia e della tecnologia, e cerco di tenermi aggiornato su tutti i nuovi prodotti in uscita, sopratutto Apple.