Nintendo vince la causa contro una compagnia che organizzava gare reali di Mario Kart

Di Ruggiero
28 settembre 2018

Mario Kart, celebre titolo automobilistico di Nintendo, è stato recentemente protagonista di una bagarre legale alquanto bizzarra.

Risale infatti agli inizi del 2017 la notizia della querela mossa da Nintendo nei confronti della MarioCar, compagnia giapponese abbastanza conosciuta che organizzava delle vere e proprie gare dedicate all’idrauilico più famoso del mondo. Muniti di baffetti e tute colorate, i partecipanti hanno sfrecciato per mesi sulle strade di Tokyo indisturbati, almeno fino all’arrivo della sentenza.

Come riporta il Wall Street Journal, la compagnia, citata in giudizio per violazione del copyright, dovrà ora corrispondere alla parte lesa una cifra di 10 milioni di yen – circa 57.000 euro – come indennizzo, rinunciando inoltre all’utilizzo di oggetti e costumi a tema Mario.

Che dire, almeno i costumi erano belli da vedere.



Gamer sin dalla tenera età, è impegnato nel tentativo di trasformare la sua passione in lavoro. Scrive di videogiochi con lo stesso entusiasmo che Carlos Matos ha per la vita.