Per Pachter The Elder Scrolls VI uscirà nel 2017

Di Andrea "Geo" Peroni
26 dicembre 2016

L’onnipresente Michael Pachter, dopo aver profetizzato l’intero 2017 che ci attende con alcune previsioni scioccanti, ha parlato oggi di Bethesda. Il più celebre analista del mondo videoludico si è espresso in merito ad una delle IP più famose in mano alla software house,  The Elder Scrolls, che secondo il suo parere tornerà ufficialmente il prossimo anno.

Dopo aver rilasciato TES V: Skyrim Special Edition solo pochi mesi fa, quindi, Bethesda  starebbe secondo Pachter lavorando a pieno organico a The Elder Scrolls VI. Pachter ha infatti affermato di come sia sicuro del fatto che Bethesda sia già vicina al completamento dello sviluppo. Di contro, l’analista ha anche espresso parole molto dubbiose sul futuro di uno dei titoli più attesi dell’ultimo decennio, Half Life 3, un progetto ormai nel limbo secondo lui e che faticherà a riprendere vita.

michael-pachter-strikes-again(1)(1)

Occorre ricordare che Bethesda ha ribadito più volte, negli ultimi mesi, ccome TES VI sia sì in sviluppo ma con tempi che saranno ancora molto lunghi. Nonostante Todd Howard abbia recentemente confermato che il gioco si farà, Pete Hines a giugno aveva affermato che l’attesa per il titolo sarà di anni e anni, con una lavorazione non ancora entrata nel vivo forse per il proseguimento del supporto a Fallout 4 come rumoreggiato settimane fa.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.